I tre tipi di base dei vasi sanguigni

I tre tipi di base dei vasi sanguigni

Vasi sanguigni sono i mezzi di cui il sangue circola attraverso il corpo umano, trasporto di ossigeno, sostanze nutritive e messaggeri chimici e portando via i rifiuti. Mentre i vasi del sistema circolatorio sono un'unità continua, essi possono essere classificati in tre tipi fondamentali: arterie, vene e capillari. Generalmente, le arterie portano il sangue dal cuore, le vene portano il sangue verso il cuore e vasi capillari formano la rete di piccoli vasi sanguigni dove le vene e le arterie incontrano nei tessuti e nel gas e lo scambio di nutrienti avviene.

Arterie

In generale, le arterie portano sangue ossigenato dal cuore. Le pareti delle arterie sono spesse e composto di quattro strati: l'endotelio interno, tessuto elastico, muscolo liscio e uno strato esterno di tessuto fibroso. Queste strutture danno le arterie, la forza e la flessibilità necessaria per sopportare il flusso di sangue al suo più alto pressione nel sistema circolatorio. Più piccole arterie sono chiamate arteriole, che hanno diametri da 5 a 100 micrometri.

La più grande arteria del corpo umano è l'aorta, con un diametro di circa 25 millimetri. Le sue pareti pesanti sono circa due millimetri di spessore. L'aorta è l'arteria principale di che sangue ricco di ossigeno lascia il cuore per essere distribuito al corpo.

L'arteria polmonare è l'arteria che trasporta il sangue dal cuore ai polmoni. È l'unica arteria che trasporta il sangue povero di ossigeno.

Vene

Generalmente le vene portano il sangue povero di ossigeno dal corpo al cuore. Le vene sono composti da quattro strati stessi come arterie ma tendono ad avere meno del muscolo liscio e tessuto meno elastico. Vene tendono ad essere più sottile e più grande arterie e sono allineate regolarmente con valvole per mantenere il sangue in movimento verso il cuore. Pressione del sangue nelle vene è inferiore nelle arterie e vene si basano sulla contrazione dei muscoli vicini per mantenere il sangue che scorre. Penninervie sono chiamati venule.

La vena cava è la vena più grande e la più grande nave di sangue nel corpo umano con un diametro di 30 millimetri. È pareti più sottili rispetto all'aorta, con pareti circa 1,5 millimetri di spessore. La vena cava è la vena da cui sangue ritorna al cuore dopo che circola attraverso il corpo.

La vena polmonare, che trasporta il sangue appena ossigenato dai polmoni al cuore, è la vena unica nel corpo che trasporta il sangue ricco di ossigeno.

Capillari

Capillari sono i vasi sanguigni più piccoli nel corpo, con diametri da cinque a 10 micrometri e mura spesse una singola cella. Queste pareti sottili facilitano lo scambio di gas, la consegna delle sostanze nutrienti ai tessuti e la raccolta dei rifiuti. I capillari hanno a volte piccoli pori tra loro pareti cellulari attraverso cui possono passare più grandi trasporti di sangue, ad esempio cellule bianche del sangue. Densità capillare è maggiore nei tessuti con più alta attività metabolica, quali i muscoli, che nei tessuti con basso fabbisogno energetico, come la cartilagine.


POTREBBE PIACERTI ANCHE