I tipi di coccodrilli

I tipi di coccodrilli

I coccodrilli sono un'antica e imponente famiglia di rettili. Vivono in acqua sia dolce che salata e in laghi, fiumi e paludi interamente intorno al mondo. Ci sono diverse specie di coccodrilli che variano nel formato. Mangiano tutto da insetti di antilopi e zebre. Alcune specie sono abbondanti, e alcuni sono quasi estinti.

Coccodrilli australiani

Ci sono due varietà di coccodrilli che vivono in Australia. Il coccodrillo d'estuario è un coccodrillo di acqua salata ma può tollerare un sacco di acqua fresca e si trova spesso in fiumi che portano al mare. Cresce fino a 7 metri lungo che lo rende uno dei più grandi e più pericoloso di tutte le specie di coccodrillo. Coccodrillo di Johnson è un coccodrillo d'acqua dolce che possa vivere in acqua salata come bene. Fino a 3 metri di lunghezza non per attaccare in genere gli esseri umani, ma è ancora considerato pericoloso.

Coccodrilli africani

Il coccodrillo del Nilo può essere trovato durante gran parte dell'Africa in fiumi, paludi e acquitrini. È un grande coccodrillo, raggiungendo lunghezze di 10 piedi 6,5 piedi e per i maschi per le femmine. Essi mangiano principalmente pesce, ma può anche cacciare selvaggina grossa come GNU, zebre e ippopotami anche. Contrariamente ai suoi fratelli, il coccodrillo nano africano occidentale cresce solo fino a circa 6 piedi di lunghezza. È la più piccola specie di coccodrillo del mondo e mangia rane, pesci e crostacei.

Coccodrilli americani

Il coccodrillo americano è stato recentemente considerato fino a una specie in pericolo. È originaria dell'America centrale e le parti circostanti di nord e Sud America, con una piccola popolazione superstita in Florida. È molto grande, crescendo a 6,1 metri o 20 piedi, allo stato brado e vive in acqua dolce o salmastra. Si nutre quasi nulla---pesci, uccelli, rane, lumache, insetti o piccoli mammiferi. Alcuni coccodrilli americani sono stati conosciuti per vivere fino a 70 anni.

Coccodrilli asiatici

I coccodrilli del saltwater stessi che popolano l'Australia settentrionale vivono anche nel sud-est asiatico. Altri coccodrilli asiatici sono considerati specie in pericolo. Il coccodrillo Siamese della Cambogia è stato dichiarato estinto nel selvaggio prima di essere riscoperto nel 2010. Il coccodrillo delle Filippine è considerato in pericolo critico, con una popolazione di meno di 200 animali selvatica. Fino a poco tempo si è pensato per essere una sottospecie del coccodrillo della Nuova Guinea, un'altra specie di coccodrillo asiatico.


POTREBBE PIACERTI ANCHE