I sintomi di calcoli vescicali nei gatti

I sintomi di calcoli vescicali nei gatti

Un gatto con calcoli alla vescica sperimenta il dolore da moderato a grave. Calcoli alla vescica si formano quando minerali presenti nelle urine si legano insieme. I minerali più comuni di sospetto sono calcio, magnesio, ammoniaca, fosforo e carbonati. Alcune pietre di vescica rimangono piccole, consentendo il normale passaggio di urina per svuotare i loro. Altre pietre di vescica possono crescere grande quanto parecchi millimetri, inducendoli a sfregare contro pareti urinarie e creazione di blocchi nell'uretra. Questi blocchi richiedono cure veterinarie a scovare il loro o rimuoverli chirurgicamente.

Sfide di minzione

Un gatto vivendo minzione dolorosa o difficile dovrebbe essere valutato per calcoli alla vescica. In termini veterinari questo è chiamato "disuria." Altre sfide urinari possono includere aumento della frequenza, urina torbida e urinare in luoghi insoliti. Gatti non usando loro lettiera associano con dolore che potrebbe essere causato da una pietra di vescica. La presenza di sangue, conosciuto come "ematuria", è anche un segno di calcoli vescicali.

Licking genitale

Mentre gatti pulirsi regolarmente, un gatto concentrandosi sul suo fondo indica qualcosa che non va. I gatti usano tecniche di toelettatura per liberarsi dei problemi fisici. Un gatto che costantemente sta leccando la sua zona genitale è un ottimo candidato per una diagnosi di pietra di vescica.

Sete eccessiva

Gatti non sono bevitori di acqua grande come loro inclinazione naturale è quello di ottenere la maggior parte di loro fluidi necessari dal loro cibo. Quando un gatto domestico comincia a bere molta più acqua, è un segno di un problema di salute come le pietre di vescica. Il gatto beve istintivamente più acqua nel tentativo di scovare il problema.


POTREBBE PIACERTI ANCHE