I quattro tipi di tecniche di ombreggiatura in arte

I quattro tipi di tecniche di ombreggiatura in arte

Quando un artista crea un disegno o un dipinto, egli è ricreare il mondo tridimensionale su uno spazio bidimensionale, come un pezzo di carta o tela. Questo significa che l'artista deve fare forme bidimensionali quali cerchi e quadrati apparire come forme tridimensionali come sfere e cubi. Un modo che può fare questa illusione è utilizzare tecniche di ombreggiatura.

Valore

Valore, anche chiamato tono, descrive la luminosità o l'oscurità di colori o di contrassegni utilizzati in un disegno o pittura, piuttosto che il colore specifico. I valori vanno dal nero al bianco e include tutte le sfumature di grigio intermedie. Transizioni graduali in valore aiuto fare forme l'aspetto della pagina come forme tridimensionali mentre contrasto tra valori aiuta oggetti separati nel disegno uno da altro. Gli artisti creano l'illusione di valore con tecniche di ombreggiatura.

Da cova

Schiusa delle uova è una tecnica di ombreggiatura base. Gli artisti producono schiusa disegnando linee parallele vicino insieme sulla pagina. Le linee possono essere retta, curva, brevi o lunghi periodi. Il tipo di linea è determinato dalla forma dell'oggetto da disegnare. Ad esempio, se un artista sta disegnando un oggetto cilindrico come può, lei sarebbe ombreggiare l'oggetto con linee curve. Se un artista stava disegnando una superficie piana come parete, lei utilizza linee rette. In generale, il più vicino insieme le linee sono, il più scuro il valore.

Campitura

Campitura è una variazione sulla schiusa. Gli artisti creano cross hatching disegnando strati di linee che si incrociano ad angolo. Lo usano spesso per la creazione di texture differenti nei disegni. Secondo il sito professore di disegno, campitura sembra migliore quando gli angoli creati dalle linee assomigliare ad un diamante piuttosto che un quadrato. Gli artisti possono combinare campitura e da cova per aiutare a creare l'illusione della forma.

Circularism

Circularism crea valori diversi con linee curve casuale. Il valore è determinato dalla densità delle linee. Ad esempio, gli artisti creano i valori di luce disegnando linee curve a pochi distanti. I valori più scuri creano di disegno linea curva più vicini tra loro. Artisti possono dare immagini una consistenza morbida con curve densamente disegnate. Essi possono dare loro disegni un aspetto con texture con applicazione leggera e graduale delle linee.

Puntinismo

Puntinismo è stato creato dall'artista francese del XIX secolo Georges Seurat e i Neoimpressionisti. Hanno creato quadri posizionando punti di colore puro uno accanto a altro. Quando visto da lontano, i colori miscelati insieme per creare colori più vivaci rispetto l'artista potrebbe realizzare mescolando pigmenti. Artisti che lavorano in bianco e nero possono anche creare l'illusione di valore con puntinismo. La parte più leggera del disegno viene creata con piccoli punti posizionati distanti mentre le aree più scure vengono create inserendo punti più grandi vicini tra loro.


POTREBBE PIACERTI ANCHE