Habitat dell'anatra becco ornitorinco

L'anatra becco ornitorinco (noto anche come ornithorhynchus anatinus) è un mammifero semi-acquatico, insolito, noto per il suo aspetto unico. Ha un becco lungo, piatto e flessibile che si estende dalla parte anteriore del cranio, simile al becco di un'anatra (e la caratteristica dell'animale da cui deriva il suo nome). In natura, l'ornitorinco vive una media di dieci anni. A differenza di altri mammiferi (che sono nati vivi), l'ornitorinco depone le uova.

Informazioni di base Habitat

L'ornitorinco bileld anatra si trova sulla costa orientale dell'Australia e in Tasmania. L'ornitorinco richiede un ambiente acquatico di sopravvivere (permettendo loro di foraggio per il cibo) e fa la sua casa in fiumi e laghi. L'ornitorinco richiede anche rive del fiume e le sponde del lago, perché l'animale costruisce tane per la nidificazione. I cunicoli sono di solito circa un piede sopra la superficie dell'acqua. Ogni ornitorinco avrà in genere un territorio personale che copre fino a 4,5 miglia.

Adattamenti fisici per Habitat

L'ornitorinco è fisicamente ben adattato al suo habitat: spende molto del suo tempo foraggiare per l'alimento, immersioni sotto l'acqua. L'animale ha webbed piedi, la coda larga e un becco piatto, largo. Inoltre, la pelliccia degli ornitorinchi è adatto per l'habitat acquatico: un outercoat spessa e un sottopelo denso, caldo. Il sottopelo fornisce l'isolamento, mentre il outercoat aiuta a respingere l'acqua e mantenere l'animale asciutto. In media, l'ornitorinco è 1.5-2 piedi di lunghezza e pesa fino a 6 libbre.

Posizione geografica

Habitat dell'ornitorinco è lungo la costa orientale dell'Australia, che è la parte più umida del paese. Le coste orientale e sudorientale ricevano pioggia tutto l'anno, con la più grande quantità di precipitazioni durante la stagione estiva. Inoltre, la Tasmania, in cui si trova anche l'ornitorinco, ha un clima temperato, più fresco rispetto al resto del continente australiano.

Habitat e sicurezza

L'ornitorinco utilizza il suo habitat per proteggere se stessa e la sua discendenza da una varietà di predatori. Un numero di animali si nutre l'ornitorinco, tra cui serpenti, lucertole, falchi, gufi, aquile e topi d'acqua. L'ornitorinco fa uso della sua tana per proteggere se stessa e i suoi piccoli dagli attacchi dei predatori: l'ornitorinco femmina depone due uova piccole in tane, dove-dopo la schiusa, il giovane rimangano per almeno quattro mesi. Una volta raggiunta maturità fisica, la prole sono indipendente e badare a se stessi.

Conservazione

Australia ha creato una serie di leggi e statuti di conservazione proteggendo l'anatra becco ornitorinco. Anche se raramente visibile (a causa di comportamenti nocturnal), l'ornitorinco è ben voluto dalla popolazione australiana, che suo status protetto dei campioni. L'ambiente acquatico necessario per l'ornitorinco sopravvivere è vulnerabile a danni e distruzioni a causa dell'industrializzazione. Inoltre, pesca illegale e il bracconaggio inutilmente può distruggere l'habitat di ornitorinco, ulteriormente mettendo in pericolo l'animale.


POTREBBE PIACERTI ANCHE