Guida per l'organizzazione dei tuoi file di genealogia

Guida per l'organizzazione dei tuoi file di genealogia

Organizzazione dei file di genealogia può aiutare a ridurre l'ingombro. Invece di consentire a pile di file, fotografie, appunti e documenti di impilare per un periodo di tempo, inizia a organizzare loro ora per risparmiare tempo e frustrazione. Organizzazione di genealogia file può richiedere molto tempo, ma coloro che detengono un interesse nella genealogia troveranno che utilizzando il computer, raccoglitori e cartelle, organizzazione di questi file può essere facilmente realizzato.

Organizzazione

Organizzare i documenti di genealogia in cartelle o raccoglitori. Separare ogni albero genealogico in uno di questi organizzatori. Afferrare il raccoglitore o cartella prima di frequentare una genealogia o un incontro di archivio. Organizzazione di questi dati può aiutare a eliminare la frustrazione di cercare i file sparsi. A seconda di quanti alberi di famiglia che avete accumulato, utilizzare colori diversi per ogni famiglia. File e cartelle possono essere create anche sul computer utilizzando Microsoft Word. Creare una cartella di genealogia sul computer e aggiungere i file all'interno di una cartella. Organizzare ogni file con un cognome. Eseguire il backup i file del computer su un disco rigido esterno.

Etichettatura

Etichettare tutti i raccoglitori, cartelle e file con un cognome. Includere i documenti allegati. Può essere una buona idea notare se il file contiene documenti o fotografie o entrambi. A seconda delle dimensioni del file, creare un file separato per i documenti e un altro per fotografie o immagini scansionate. Etichetta con un pennarello indelebile sul file. Organizzare i file in ordine alfabetico, se li tieni in un cassetto di archivio o casella di qualche tipo. Conservare file originali quali i certificati di nascita e morte nei file privo di acidi. Elenco file sul computer nella cartella appropriata. Se volete includere nell'etichetta il numero di documenti in ogni file.

Ricerca Log

Tenere un registro di ricerca per meglio aiutarvi a che organizzare il record e file di genealogia. In ogni raccoglitore o cartella, includere una tabella dei contenuti. Elenco fonti che hai cercato e il risultato di tale ricerca. Può essere una buona idea per elencare le origini secondo antenato o genitori invece di un intero albero di famiglia. Inserzione di fonti per un intero albero di famiglia può diventare troppo ingombranti e difficili da interpretare. Assicurarsi di includere anche nomi, numeri, luoghi e siti Web in cui si intende ricercare e che cosa sperate di trovare. Controllare ogni quanto è compiuto. Invece di chiedersi se una fonte è già stata ricercata, esaminare le informazioni nel registro per sapere con certezza.


POTREBBE PIACERTI ANCHE