Grippaggi in gatti Senior

Grippaggi in gatti Senior

I grippaggi non sono una malattia, ma piuttosto un sintomo di un disturbo neurologico. Senior gatti possono sviluppare sequestro a causa di tossine, malattie infiammatorie o trauma cranico. Crisi epilettiche possono verificarsi nei gatti maschi e femminili e possono verificarsi in qualsiasi razza. Molti casi di convulsioni nei gatti sono idiopatici in natura, il che significa che la causa esatta è sconosciuta.

Identificazione

Un sequestro è noto anche come una convulsione. Secondo in SnikSnak.com, i grippaggi sono caratterizzati da tre fasi. La prima fase è conosciuta come la fase pre-ictal, e può causare il gatto a comportarsi in modo anomalo. Il gatto può nascondere, si aggrappano al suo proprietario e appaiono essere nervoso appena prima un grippaggio si verifica. La seconda fase del sequestro, conosciuta come la fase convulsiva, è quando si verifica l'attività di sequestro effettivo. Questa fase può durare da alcuni secondi a cinque minuti. L'ultima fase è chiamata la fase post-convulsiva, quando il gatto potrebbe essere confuso o disorientato. Questo può durare per diverse ore a diversi giorni.

Sintomi

I sintomi di crisi epilettiche nei gatti anziani possono includere perdita di coscienza, minzione involontaria, defecazione involontaria, salivazione, stimolazione e girando in tondo. Alcuni gatti possono essere confusi e potrebbero non riconoscere i loro proprietari. Gatti possono anche diventare aggressivi prima un grippaggio e allucinazioni.

Cause

Crisi epilettiche possono essere idiopatici e spesso non si verificano nei gatti fino al loro anni più tardi. Idiopatica significa che la causa è inspiegata. Si verifica più comunemente nei gatti di razza. I tumori cerebrali sono una causa dei sequestri, e si sviluppano solitamente nei gatti anziani. Secondo Vet info, trauma alla testa può causare convulsioni nei gatti. Crisi epilettiche possono verificarsi molti anni dopo il trauma ha accaduto in primo luogo, quando il gatto è più vecchio. Gatti che sviluppano problemi renali o epatici, come essi età può anche sviluppano convulsioni.

Diagnosi

Per diagnosticare i grippaggi del vostro gatto, il veterinario eseguirà un esame fisico e prendere un'anamnesi del tuo gatto. Come ordinare un CBC (emocromo) e un EKG.may per confermare la diagnosi test diagnostici. Se si sospetta un tumore al cervello in un più vecchio gatto, una risonanza magnetica o TAC può essere fatto per identificare la posizione, dimensione e tipo del tumore. Gatti che continuano ad avere episodi di gravi o in corso di crisi epilettiche potrebbero richiedere una puntura lombare e un esame del liquido spinale per escludere malattie gravi.

Trattamento

Farmaci anticonvulsivanti possono essere prescritto per trattare i grippaggi in vostro gatto senior. Il trattamento nei gatti è costituito da una o due settimane di farmaci anticonvulsivanti. Se il vostro gatto non verificano eventuali sequestri durante questo periodo, il farmaco sarà interrotto gradualmente.

Lo svezzamento il gatto dal farmaco gradualmente è un passo importante, come bruscamente fermare farmaci anticonvulsivanti può causare convulsioni a ripresentarsi, afferma SnikSnak.com. Se i grippaggi cominciano a ripresentarsi, il veterinario può riposizionare il gatto sul farmaco. Gatti non vengono in genere posizionati il farmaco a lungo termine a meno che sperimentano gravi e frequenti crisi epilettiche.

Prevenzione/soluzione

Secondo la Cornell University College of Veterinary Medicine, come il vostro gatto età si è meno in grado di adattarsi allo stress e cambiare. Eventi traumatici come lo spostamento in una nuova casa o lasciandola nella cura di qualcun altro possono prendere un tributo sulla sua salute. Gatti che hanno ripetuto i grippaggi o un sequestro che durano più di cinque minuti sono considerati "status epilepticus". Questa è un'emergenza medica in gatti di qualsiasi età e richiede cure mediche immediate.


POTREBBE PIACERTI ANCHE