Gli effetti dei brillamenti solari sulla radio

Anche se il sole splende costantemente, fornendo luce e calore, sua vera natura è complessa e dinamica. Occasionalmente la superficie del sole erutta con energia magnetica, l'invio di materia e radiazioni lo streaming a volte verso l'esterno, verso la terra. Brillamenti solari sono intense esplosioni di radiazioni che possono interferire con l'atmosfera terrestre, creando lievi a gravi problemi per le comunicazioni radio. Ricezione radio può soffrire in modo significativo, e in alcuni casi brillamenti solari può anche apparecchiature radio di danni.

Fenomeni magnetici terra solare

La superficie del sole è una massa enorme di particelle cariche chiamato plasma. Il plasma è uno stato della materia in cui gli atomi sono stati riscaldati al punto che hanno perso i loro elettroni e diventare elettricamente cariche. Campi magnetici, come quelli del sole e della terra, piegare al plasma in riccioli e arco-come forme. Soprattutto durante le parti attive del suo ciclo, il sole espelle getti di plasma, in movimento a velocità fino a 50.000 miglia al secondo. Alcuni di questi sono abbastanza grandi da raggiungere la terra.Anche se esso si dirada come copre il 93 milioni miglia tra sole e terra, ancora un brillamento solare molto grande può causare forti effetti. Un getto di plasma forte può appiattire la metà sul lato del campo magnetico della terra mentre si estende sul lato di notte. Esso segue il campo verso i poli nord e sud, producendo colorato displays aurorale nel cielo. Alcuni componenti di un brillamento solare interagiscono con gli strati superiori dell'atmosfera terrestre, che interessano le onde radio.

Ionosfera e trasmissioni radiofoniche

Circa 60 miglia sopra il livello del mare si trova l'ionosfera, un strato atmosferico di pressione molto bassa, circa 100 miglia di spessore. L'ionosfera prende il nome dagli ioni che radiazione cosmica produce dove l'atmosfera transizioni nel vuoto dello spazio. A causa della natura elettricamente cariche della ionosfera, essa riflette le onde radio con frequenze inferiori a 30 MHz, come sto e segnali radio ad onde corte. Le frequenze radio FM sono sopra 80 MHz e passano attraverso l'ionosfera. Poiché AM e segnali radio ad onde corte vengono riflesse verso terra dalla ionosfera, una persona con un ricevitore può sentire trasmissioni centinaia a migliaia di miglia di distanza.Brillamenti solari generano più ioni nella ionosfera. L'energia e le particelle in un brillamento solare della varianza della ionosfera, rendendolo più sottile in alcuni posti e più spesso in altri. Ciò significa che alcune aree ricevano le trasmissioni radio distanti più chiaramente, mentre gli altri non ricevono niente.

Rumore

Una certa quantità di rumore elettrico è sempre presente nella ionosfera. Le particelle di un brillamento solare aumentano questo rumore. Gli effetti di un flare possono "soffocare" radio trasmissioni, che li rende impercettibile. Perché il rumore si verifica in molte frequenze, attività di brillamento solare può interferire con una gamma di segnali radio, comprese quelle per telefoni cellulari, AM e FM radio e GPS.

Danni elettrici

A causa della loro posizione nello spazio, non protetti dall'atmosfera, satelliti per le comunicazioni sono particolarmente vulnerabili alle elettrici danno dai brillamenti solari. Particelle cariche energetiche entrano in contatto con circuiti elettronici sensibili, bruciarli. Brillamenti solari particolarmente forte anche causare problemi sulla terra. Qualsiasi filo lungo, ad esempio una linea di antenna o telefono radio, preleva l'energia da un chiarore e manda lampi elettrici in circuiti sensibili, a volte di danneggiarli.


POTREBBE PIACERTI ANCHE