Formazione di pappagallo Alessandrino

Formazione di pappagallo Alessandrino

Quasi 2 piedi di lunghezza, sebbene il parrocchetto Alexandrine potrebbe assomigliare ad un pappagallo, è tecnicamente un parrocchetto. Chiamato Alessandrino o Alexandrine, questi uccelli sono estremamente popolari come animali domestici, e con loro verde di coloring, compensata da macchie di rosso e blu, sono colorate aggiunte a una casa. Come con molti uccelli addomesticati, possono essere addestrati, ma richiede pazienza e persistenza.

Inizio

Prima un Alexandrine è lavorato con, più probabile è che risponderà positivamente alla formazione. Quando è che vengono nutriti formula, dovrebbe essere pronunciato per in modo tranquillo e rilassato. In questo modo l'uccello per rilassarsi e promuove un ambiente di incollaggio e di compagnia. Anche quando l'uccello non è ne o il tentativo di parlare, prendendo tutto è l'elaborazione.

Associazione

Come la maggior parte uccelli, Alessandrini rispondono meglio all'associazione. Se la frase "Yum - trattare" è quello di essere insegnato, l'uccello dovrebbe essere alimentato una delizia, mentre la frase viene detto. In questo modo, il Alexandrine sarà effettivamente in grado di effettuare la connessione tra la frase e il risultato.

Ne

Alessandrini non sarà mai i talkers prolifici che africani grigio pappagalli sono, ma sono capaci di parlare a voce chiara e intelligibile. Il modo migliore per ottenere modelli di discorso messo in atto è di parlare ai loro costantemente. Il Alexandrine dovrebbe essere insegnato dalla sua gabbia e quando non ci sono distrazioni in camera. Quando si è parlato a, dovrebbe esserci di eccitazione e piacere nelle parole. In questo modo l'uccello a formare associazioni all'interno della frase e la risposta, così da rendere un'esperienza piacevole per l'uccello e il proprietario.

Pazienza

La chiave per un parrocchetto Alexandrine di formazione è la pazienza. Questi uccelli sono molto timidi, come una regola, e ci vuole tempo per la loro fiducia da guadagnare. Una volta acquisita, tuttavia, vogliono compiacere i loro proprietari. Ecco che entra in gioco la pazienza. Con l'esercizio costante pazienza, le probabilità che il Alexandrine legherà con il suo proprietario sono molto maggiore che se qualcuno dovesse tentare di forzare il Alexandrine di essere insegnato a parlare.

Selvatica chiamata

Alexandrine parrocchetti hanno un'istintiva "chiamata selvaggia" che essi vocalizzare durante tutta la giornata. Questo squawk acuto può essere abbastanza fastidioso, ed è importante che proprietario dell'uccello non risponde alla chiamata selvatica ogni volta che si è suonato. Poiché il Alexandrine è un uccello intelligente, inizierà a suonare la selvaggia chiamata ogni volta che vuole compagnia.


POTREBBE PIACERTI ANCHE