Fonti di alcool isopropilico

Alcool isopropilico, isopropanolo, IPA o alcol denaturato è un comune solvente, diluente, agente antischiuma, disinfettante e sostanze antimicrobiche. Si presenta naturalmente in piante, animali e l'atmosfera. IPA possa essere fabbricato per uso in molte industrie, quali assistenza medica e veterinaria, agricoltura, giardini zoologici, ristoranti, industria alimentare e scienza. È anche utile in casa.

Come un sottoprodotto

IPA è un composto volatile nelle piante e viene rilasciato anche quando microrganismi abbattere animali dei rifiuti, secondo MonumentChemical.com. IPA è anche prodotto come sottoprodotto di attività industriali, come la produzione di pasta di legno, stampa, concia, deposito di petrolio, trattamento delle acque reflue e manufacturing dell'alimento. Le emissioni di auto e la combustione di materie plastiche anche produrre IPA, secondo Scorecard.GoodGuide.com, un sito di informazione inquinamento. Queste attività umane rilasciano IPA nell'atmosfera come gas.

Produzione commerciale

Prodotti commercialmente IPA è un petrohol, che significa che è prodotto dal petrolio. Dal 1956, più di 1 miliardo libbre di IPA è stato sintetizzato ogni anno. Uno è il propilene, e l'altro è acetone. Entrambe queste sostanze chimiche sono derivate dal petrolio. Ci sono due metodi commerciali di sintesi, con l'aggiunta di un acido solforico debole di propilene o aggiungendo acqua all'acetone in presenza di catalizzatori. In entrambi i processi, la distillazione è necessario separare l'IPA da acqua, secondo ChemicalSupermarket.com.

Domanda

Perché IPA è relativamente semplice per i produttori a produrre, è prontamente disponibile e poco costoso, rispetto a molti altri solventi. Domanda per IPA è destinata ad aumentare in tutto il mondo ad un tasso di tra uno a tre per cento ogni anno, a seconda delle normative ambientali in materia di composti organici volatili, secondo ChemicalLand21.com. IPA è meglio conservato in un luogo fresco e ben ventilato in un contenitore chiuso, antiscintilla. È stabile in queste condizioni.

Ulteriori informazioni

Fortunatamente, IPA non è significativamente tossico agli esseri umani. Tuttavia, è altamente infiammabile e la sua combustione può provocare la formazione di gas tossici, come il monossido di carbonio. Ma a causa della sua capacità di partecipare a molte reazioni, è un prodotto chimico molto versatile che può essere ulteriormente utilizzato nella fabbricazione commerciale di prodotti chimici più complessi. Tra questi sono ammine, esteri e chetoni, secondo IGP, un'azienda che produce alcoli biodegradabile.


POTREBBE PIACERTI ANCHE