Fatti su scimmie dalla coda di Leone

Fatti su scimmie dalla coda di Leone

Il macaco dalla coda di Leone è una scimmia di medie dimensioni della famiglia di scimmia del vecchio mondo conosciuto come Cercopithecidae. Appartiene al genere Macaca, che consiste di oltre 20 diverse specie di macaco. È una specie in pericolo con meno di 4.000 individui pensato per essere lasciato nel selvaggio che vive in una piccola gamma geografica.

Descrizione

Macachi dalla coda di Leone crescono a circa 2 piedi di lunghezza e hanno la coda che aggiunta un altro 18 pollici. Queste code sono lunghe, sottili e glabri, tranne che per un ciuffo all'estremità, facendolo apparire come la coda distintiva posseduto da leoni africani. Pelliccia della scimmia è anche lungo e nero con una criniera più grigio intorno al viso. I maschi tendono ad essere più grandi delle femmine, fino a 33 libbre di peso con le femmine essendo più vicini ai 15 kg in media.

Distribuzione e habitat

Il macaco dalla coda di Leone si trova solo in India sud-ovest la catena montuosa Western Ghat ad altitudini di 2.000 a 3.500 piedi. Vive in piccole aree di foresta sempreverde, noto come sholas, trascorrendo la maggior parte del tempo in alto le cime degli alberi. Le scimmie vivono in gruppi familiari di 10 a 20 individui guidati da uno a tre maschi dominanti. È l'unica specie di macaco in cui il maschio definirà la sua fascia territoriale utilizzando forte vocalizzazioni.

Dieta e predatori

Il macaco è un onnivoro, ma mangia principalmente frutta così come foglie, steli, fiori e germogli. Insetti e piccoli anfibi sono anche una piccola parte della dieta dell'acqua e la scimmia è ottenuta bevendo rugiada dalle foglie. Ha tasche guanciali espandibili che può utilizzare per conservare gli alimenti se deve lasciare la zona di alimentazione. Il macaco dalla coda di leone viene cacciato per la carne e pelli dagli esseri umani, così come da predatori naturali come grandi serpenti, uccelli rapaci e grandi mammiferi predatori.

Ciclo di vita

Nel gruppo di famiglia di solito un solo uomo è abbastanza dominante di avere il diritto di accoppiarsi con le femmine. Nessuna stagione di allevamento specifico esiste, ma le femmine allevano circa una volta all'anno. Gravidanze circa sei mesi con un unico cucciolo nascere. Il bambino si aggrappano alla parte inferiore di sua madre per circa un anno fino a quando esso è svezzato e diventerà indipendente dopo circa quattro anni. Allo stato brado, macachi dalla coda di leone possono vivere fino a 20 anni, in media e possono vivere fino a 30 anni in cattività.


POTREBBE PIACERTI ANCHE