Fatti interessanti circa il caimano dagli occhiali

Fatti interessanti circa il caimano dagli occhiali

Caimani dagli occhiali non sono il più grande dei coccodrilli, ma possono essere nella forma migliore. Le specie di lunghe 4 - 8 piedi si trovano in habitat di acqua minerale o lento intorno Sud e centro America. A partire dal 2009, c'erano oltre 1 milione Caiman crocodilus allo stato brado, quindi sono elencati come una preoccupazione bassa nell'elenco lo stato di conservazione.

Nome

Il nome è un'integrazione dell'aspetto del coccodrillo e il suo nome latino. Lo spettacolo di parola viene dalla piccola cresta dell'osso che appare vicino agli occhi che ricorda gli occhiali. Il caimano è la prima parte del nome latino del coccodrillo, Caiman crocodilus. Sono anche noti come Caiman blanco, Tinga e Largarto.

Habitat

Il caimano dagli occhiali prosperano nelle paludi, paludi e luoghi ancora-acqua. Si sono adattati all'acqua dolce e salata. I coccodrilli generano calore corporeo facendo galleggiare sulla superficie dell'acqua alla luce del sole. Se ottengono troppo caldi affondano nelle profondità della palude per rinfrescarsi. Se le condizioni dell'acqua non sono giuste, essi scavano nel rive fangose. Mentre è difficile da determinare loro durate, il sito Crocodilian sostiene che il caimano medio può vivere 30-70 anni.

Dieta

Mentre caimano dagli occhiali in genere mangia piccole lucertole, uccelli acquatici e anfibi, non è insolito per uno a mangiare un maiale di dimensioni o altri animali selvatici di medie dimensioni. Il caimano in genere caccia di notte. Essa persegue attivamente preda usando la sua forza di coda per sé spingere rapidamente attraverso l'acqua. Nei periodi di siccità che i coccodrilli spesso astengono dal mangiare complessivamente fino alla stagione "umida" si avvicina ancora. Se il cibo è raro, può ricorrere al cannibalismo.

Colore

Non c'è niente di troppo strano in colore verde oliva opaco di caimano. La sua pelle non è veramente adatta per la concia, quindi non è di grande interesse per i cacciatori. In determinate e limitate circostanze, tuttavia, il caimano può effettivamente cambiare il suo colore spostando il pigmento nero nelle sue cellule di melanofora. Il processo, metacrosi, ridistribuisce il colore e crea un efficace camouflage. Secondo la Società erpetologica di Colorado, il coccodrillo farà questo in risposta al freddo.


POTREBBE PIACERTI ANCHE