Esempi di prefigurazione nei film per bambini

Esempi di prefigurazione nei film per bambini

Prefigurazione è uno strumento letterario registi adattano per fornire i primi indizi su dove è diretta la trama. È una tecnica di narrazione che, quando usato abilmente, ottiene spettatori coinvolti e pensare la trama dispiegarsi davanti a loro, perché essi stanno raccogliendo suggerimenti su ciò che potrebbe accadere presto. Prefigurazione nei film per bambini è progettato per rendere più facile per i bambini a seguire la trama e comprendere temi.

Anticipando in "Il mago di Oz" (1939)

In questo film classico, un tornado trasporta Dorothy Gale nel fantastico paese di Oz, dove lei deve vedersela con streghe, creature strane ed eventi soprannaturali. Il vero messaggio del film è il valore della fiducia in se stessi; l'aiuta di pellicola i bambini imparano che possono avere successo nella vita e sopravvivere grandi disagi attraverso la propria intraprendenza e determinazione.

Esempi di prefigurazione possono essere visto nella sequenza iniziale in bianco e nero. Ogni personaggio che apparirà in Oz - lo spaventapasseri, il boscaiolo di latta, il leone codardo, la procedura guidata se stesso ed, il più famoso, la malvagia strega dell'ovest - è stato introdotto all'inizio del film come un carattere normale, facilmente identificabile. Sig. ra Gulch è una strega odiosa che tenta di portare via il cane di Dorothy, Toto, che rappresentano una minaccia per il personaggio principale. Più tardi, la stessa attrice (Margaret Hamilton) apparirà in Oz come la strega cattiva, minacciando Dorothy ancora una volta. Un lavoratore di Carnevale di falsità che predice futuro falso apparirà più tardi nel film come il mago di Oz difficile, che è molto meno di quanto egli sembra essere.

Il mago di Oz utilizza prefigurazione per incoraggiare i bambini a contare così tanto il proprio ingegno e risorse in quanto essi dipenderebbe la gentilezza degli estranei.

Anticipando in "La tela di Carlotta" (1973 e 2006)

Charlotte è un ragno che vive nelle travi di un fienile in questa classica storia di E.B. White. Negli adattamenti due cinematografici, Charlotte si risolve salvare la vita di un maiale di runt denominato Wilbur, che è destinato per il tavolo da pranzo.

All'inizio del film, Charlotte spiega a Wilbur che tutti gli esseri viventi muoiono. Questa prefigurazione pone le basi per la lotta della trama principale, che è salvare Wilbur dal macello. Per effettuare questa operazione, Charlotte tesse un web sopra la porta della stalla con un messaggio che fa sussultare gli esseri umani e risparmia la vita di Wilbur. Nel processo di filatura suo web, Charlotte spende tutta la sua energia e muore, proprio come lei aveva accennato a Wilbur all'inizio della storia.

Anticipando in "Bambi" (1942)

Bambi è un classico film d'animazione prodotto da Walt Disney Studios. L'immagine mette in evidenza la vita di un giovane cervo che cresce a scadenza in una foresta profonda pur trascendendo la tragedia. All'inizio del film, madre di Bambi lo avverte dei pericoli della foresta, nessuno più grande di uomo con la sua pistola.

La morte della madre di Bambi è prefigurata dalla sua conversazione circa la minaccia dell'uomo invadere la foresta. La sua morte è il catalizzatore che spinge avanti la storia e le unità Bambi, determinato e sicuro di sé, per sopravvivere nell'età adulta.


POTREBBE PIACERTI ANCHE