Elenco di canzoni contro la guerra

Il boom della musica popolare del XX secolo ha avuto un grande impatto sulla cultura popolare. Secondo Dennis Simon, professore di scienze politiche presso la Southern Methodist University, cambiare le norme sociali ed eventi nel corso del 1960 ammessi artisti di essere più espressivo e di commentare i problemi intorno a loro, essendo una guerra. Molte canzoni in primo piano la guerra del Vietnam come suo soggetto o ispirazione, alcuni esempi sono di Lennon appello per la pace in "Give Peace a Chance" e di Creedence Clearwater di più al vetriolo, "Fortunate Son". Canzoni contro la guerra seguita nei decenni a venire. A volte il messaggio non è così palese, la guerra incombente soltanto, nel caso di canzone di protesta/pop di guerra fredda, "99 Luftballoons." Altre volte che il messaggio ti colpisce in testa, come in Green Day ha colpito singolo "Holiday". Ecco è un campione di alcune delle tante canzoni contro la guerra mai scritte.

"Give Peace A Chance"

Nell'estate del 1969, John Lennon, il leader dei Beatles, ha fatto una dichiarazione grassetto con il rilascio di "Give Peace A Chance." Al momento, John e sua moglie, Yoko Ono, sono stati coinvolti in una manifestazione per la pace "Bed-in". Quando chiesto da un reporter che cosa lui e sua moglie ha voluto realizzare in questo modo, egli ha risposto: "Tutto quello che stiamo dicendo è dare una possibilità alla pace". Questo è diventato il punto focale dei testi, imbottito con riferimenti a giornalisti, musicisti e altri personaggi famosi. La canzone raggiunse la posizione numero 2 nelle classifiche inglesi. Il 15 novembre 1969, Pete Seeger e Peter, Paul and Mary ha portato persone a cantare la canzone durante una protesta massiccia di Vietnam in Washington, DC.

"Fortunate Son"

Creedence Clearwater Revival, un gruppo Southern rock, cui testi riflettevano i valori di Down-Home, pubblicato un singolo nel 1969, all'apice del movimento contro la guerra - che riflette i problemi che devono affrontare la classe operaia. Due dei membri della band, John Fogerty e Doug Clifford, era stato redatto in servizio nella guerra del Vietnam. Dopo il loro congedo, pubblicarono "Fortunate Son" sul loro album, "Willy and the Poor Boys." Come ha spiegato John Fogerty, il brano espresso dispiacere con le viste dell'elite di Washington e i fortunati figli di politici e sociali elite che mai avrebbe dovuto considerare l'idea di guerra. Il singola versione raggiunse la posizione #13 della classifica.

"99 Luftballons"

Nel caso di 99 Luftballoons, una protesta di guerra fredda singola cantante tedesca Nena, il sentimento anti-guerra del brano è mascherato da un nome di confusione e una melodia frizzante. Il concetto dietro la canzone è venuto circa quando chitarrista di Nena, Carlo Karges, notato che palloncini viene rilasciati a un concerto dei Rolling Stones ha assomigliato a sonda e mi chiedevo cosa potrebbe succedere se hanno galleggiato sopra il muro di Berlino in territorio sovietico. La canzone descrive questa situazione, come 99 float di palloncini in aria e scatenare l'Apocalisse. Il singolo raggiunse la posizione #1 nel Regno Unito e #2 negli Stati Uniti.

"Vacanza"

Green Day ha preso una possibilità nel 2004 con il loro album politicamente, American Idiot. Rilasciato al culmine della guerra in Iraq, American Idiot classifiche di tutto il mondo, azionato da singoli come "Vacanza." Mentre altre canzoni pop erano zampillante sull'amore, in "Vacanza", Green Day stava facendo riferimenti diretti a Bush, soldati morti, la guerra e il rifiuto della Francia di sostenere la guerra. Billie Joe Armstrong, cantante della band, spesso introduce la canzone ai concerti dicendo "questa canzone non è anti-americana; è contro la guerra!" Raggiunse la posizione numero 19 nella Billboard Hot 100.


POTREBBE PIACERTI ANCHE