Elenco delle piante vascolari senza semi

Le prime piante vascolari si è evoluta molto tempo prima che i dinosauri è apparso sulla terra. Anche se senza semi, queste piante fiorirono nel clima caldo, umido, a volte cresce ad altezze di oltre un centinaio di piedi. Restano oggi soltanto poche piante di terra, per la produzione di spore piante vascolari è stata sostituita da piante di semi di conifere e latifoglie. Ancora oggi presenti ricordano la spike muschi, felci, equiseti, muschi club e quillworts, piccoli la lussureggiante vegetazione che un tempo ricopriva la terra.

Felci (Phylum Pterophyta)

Felci sono una pianta comune oggi, spesso trovata crescere sul pavimento della foresta ombreggiata, soprattutto lungo i piccoli corsi d'acqua. Essi sono il tipo di piante vascolari senza semi che in realtà ha sviluppato una struttura a foglia, comunemente dai botanici come una fronda. Le felci riproducono dalle sacche di spore che si formano sulla parte inferiore della fronda e sono considerati come la più avanzata delle piante vascolari senza semi.

Equiseti (Phylum Sphenophyta)

Equiseti, chiamati anche Equiseteum, sono piante corte, strette che assomigliano a asparagi. Essi, tuttavia, hanno una piccola testa, che scientificamente è definita come un strobilo. È qui che troverete molte piccole foglie crescere insieme. Queste foglie forniscono l'energia e il cibo per la pianta a crescere fino a un'altezza massima di uno o due piedi.

Muschi Club, Quillworts e Spike muschi (Phylum Lycophyta)

Oggi, questo phylum contiene tre piante famiglie, i muschi del club, quillworts e spike muschi. Vicino alla terra, che possiede strutture modificate minuscola foglia che formano piccole teste, chiamate un strobilo crescono muschi Club e quillworts. I muschi di spike sono anche piante piccole, basse, ma i loro fogli sparsi a ventaglio strutture somiglianti licheni. Tutte queste piante si riproducono per spore.

Frusta felci (Phylum Psilotophyta)

In mancanza di un sistema della radice, felci frusta possono essere la più antica delle piante vascolari senza semi. Simile a piccoli ramoscelli verdi, le felci di frusta preferiscono climi caldi, umidi, dove vivono spesso non parassitariamente in mezzo alle gambe di alberi e lungo il terreno paludoso.


POTREBBE PIACERTI ANCHE