Elenco dei liutai italiani

Elenco dei liutai italiani

Molto tempo fa, Italia stabilito una reputazione come il luogo di nascita di alcuni dei migliori produttori al mondo di violini. Il paese non è solo la casa del primo violino, Andrea Amati, ma anche della più conosciuta una, Antonio Stradivari. A partire dal 2011, il paese continua a vantare alcuni dei maestri del mondo della liuteria, sotto il quale gli apprendisti da Italia ed altri paesi studiano il mestiere.

Marco Anedda

Marco Anneda è basato nel suo laboratorio in Monterchi, Italia--vicino ad Arezzo in Toscana. Si diploma presso la scuola di Gubbio di liuteria, poi lavorato nel Sorgentone & Mecatti Workshop di Firenze. È membro dell'associazione rendendo violino toscano. Anedda rende violini, viole e violoncelli, ispirati dai disegni dei maestri Amati, Guarneri e Stradivari.

Alberto Giordano

Alberto Giordano è non solo un liutaio ma utilizza la sua esperienza come giudice in concorsi di liuteria, studia e scrive di liuteria italiana e offre lezioni sul tema tutto il mondo. Giordano è laureato da Cremoni, dove studiò sotto dei creatori del violino di alta rinomanza, tra cui Stefano Conia. In seguito ha frequentato il laboratorio di Sesto Rocchi, come apprendista nella bottega di Joe Curtin e Gregg Alf e affermato come un creatore del violino nel 1987 a Genova.

Nicola Lazzari

Nicola Lazzari studiò sotto il Maestro Giobatta Morassi presso la scuola internazionale di liuteria a Cremona, dove si laurea nel 1979, poi ha continuato a lavorare nell'officina di Morassi fino al 1990. Lazari lavora nel suo laboratorio di Casalbuttano, situato in provincia di Cremona. I suoi disegni per violini, viole e violoncelli sono ispirati da Stradivarius. È membro dell'associazione italiana di liutai e Professional violino e della società creatori dell'arco, e lui ha raccolto riconoscimenti in competizioni come la Triennale internazionale di Cremona e il concorso internazionale Wieniawski per suoi violini.

Luca Salvadori

Luca Salvadori ha frequentato l'orafo Art School e la scuola internazionale di liuteria a Cremona, dove si è laureato nel 1982. Il suo lavoro è ispirato da Stradivari, e, secondo il suo sito, egli ha cavata bene in concorsi nazionali ed internazionali per la liuteria. Ha una bottega a Cremona.


POTREBBE PIACERTI ANCHE