Elementi in acciaio zincato

Elementi in acciaio zincato

Sin dalla sua invenzione, l'acciaio è diventato uno dei materiali più ampiamente usati in edilizia e costruzioni. Ci sono molte forme di acciaio che vanno dall'acciaio inossidabile, che contiene cromo per fermare la corrosione, per abbassare acciai al carbonio ad alta qualità. Acciaio zincato viene utilizzato in una gamma di applicazioni dove l'acciaio rischia di entrare in contatto diretto con vento e pioggia, che causerebbe acciaio normale alla ruggine.

Ferro da stiro

L'elemento più predominante in qualsiasi acciaio è ferro. Minerale di ferro è estratta dal terreno e mettere attraverso un processo chiamato fusione per rimuovere il metallo dal minerale. Quindi è forgiato, o martellato, per rimuovere le impurità rimanenti nel metallo fuso. Ferro è un materiale molto resistente, ma è molto fragile nel suo stato grezzo.

Carbonio

Carbonio è aggiunto al ferro fuso per rimuovere la fragilità del materiale grezzo. Questo rende molto più utile in tutte le aree perché è eliminato il rischio di crepe che compaiono nel corso del tempo. La quantità di carbonio aggiunto al ferro varia a seconda del grado di acciaio necessaria e l'applicazione verrà utilizzato. La quantità di carbonio contenuto può variare da un minimo come 0,5 per cento al 10 per cento. È l'aggiunta di carbonio che trasforma il ferro in acciaio.

Zinco

A galvanizzare acciaio, la lega di carbonio del ferro è tuffata in zinco fuso. Questo processo è chiamato caldo immergendo e prevede semplicemente l'immergersi del componente in acciaio in una vasca di zinco liquido. Questo rivestimento di zinco si ferma all'esterno del metallo dalla corrosione o ruggine. Questo processo crea uno strato protettivo sopra l'acciaio.

In acciaio inox

L'idea di galvanizzazione è molto simile al concetto di acciaio inossidabile, in quanto entrambi i processi riducono il rischio di corrosione. La differenza fondamentale è nel processo. Per la produzione di acciaio inossidabile, cromo viene aggiunto alla miscela di ferro-carbonio liquido; per metalli galvanizzati il componente finito viene immerso in zinco. Il vantaggio di acciaio zincato su inox è che il rivestimento sul componente può essere sostituito quando necessario. L'unico svantaggio è che l'aggiunta di cromo conferisce il metallo una lucentezza molto più lucido, mentre acciaio zincato ha una finitura opaca.


POTREBBE PIACERTI ANCHE