Effetti collaterali di Medrol nei cani

Medrol (o metilprednisolone) è un farmaco che può essere prescritto da un veterinario per il trattamento di varie condizioni infiammatorie nei cani. Medrol è stato approvato per uso in esseri umani pure. Tuttavia, alcuni effetti collaterali sono associati con il suo uso.

Identificazione

Medrol è classificato come un glucocorticoide perché è della famiglia di cortisone e contiene glucosio. I farmaci glucocorticoidi sono spesso efficaci nel trattamento di condizioni infiammatorie, come granuloma leccare e disordini autoimmuni nei cani, quali l'anemia emolitica immune-mediata. Questo farmaco può anche essere usato con altri farmaci nel trattamento di condizioni quali traumi al cervello e al midollo spinale.

Controindicazioni

Medrol non dovrebbe essere usato in cani che soffrono di alcune condizioni come la malattia di Cushing, diabete, glaucoma, insufficienza cardiaca congestizia, gravidanza, ipertensione arteriosa, malattie renali e ulcere corneali. L'uso di Medrol dovrebbe essere evitato in cani che hanno qualsiasi tipo di infezione virale o da fungo, se possibile. Cani che hanno una sensibilità nota ai glucocorticoidi non devono essere prescritto Medrol.

Effetti a breve termine

Mentre Medrol è generalmente sicuro per uso in cani, ci sono stati alcuni effetti indesiderati rilevati con uso a breve termine. Questi effetti collaterali includono aumento di peso, aumento dell'appetito, vomito, letargia, variazioni nel comportamento, minzione frequente, ansimando e aumentata sete.

Effetti a lungo termine

Quando usato a lungo termine, Medrol può produrre effetti indesiderati nei cani come pelle d'assottigliamento, perdita di capelli, diarrea cronica, il cambiamento della pigmentazione della pelle, debolezza muscolare e sintomi correlati al diabete. Medrol può anche causare ulcere allo stomaco esistenti nei cani a peggiorare a causa di aumento della produzione di enzimi gastrici nello stomaco. Medrol non è solitamente prescritto prima di qualsiasi tipo di intervento chirurgico, perché può rallentare la guarigione della ferita. Questo farmaco può anche rendere il cane più suscettibile alle infezioni e malattie contagiose.

Interazioni del farmaco

Medrol può interagire con alcuni farmaci e non deve essere prescritto con fans (farmaci anti-infiammatori non steroidei) come l'aspirina o Rimadyl. Medrol può anche causare interazioni farmacologiche con fenobarbital, furosemide, insulina, altri farmaci steroidi e alcuni antibiotici.


POTREBBE PIACERTI ANCHE