Eclampsia sintomi nei cani

Eclampsia canino è una malattia pericolosa per la vita con una rapida insorgenza dei sintomi. Chiamato anche febbre da latte, eclampsia è causato da livelli calcio basso nel sangue, o carenza di calcio, in femmine di professione d'infermiera e talvolta in cagne gravide. Un cane che allattano il bambino perde il calcio attraverso il latte, e un cane di gravidanza può perdere troppo tempo suo corpo fornisce il calcio per i cuccioli non ancora nati.

Fattori di rischio

Un cane che si sviluppa solitamente canino eclampsia è una razza piccola con una grande cucciolata, anche se questo non è sempre il caso. Il cane può avere l'assunzione del calcio dietetico povero o, al contrario, il proprietario può sono state dando sua quantità elevate del completamento del calcio, che sconvolge il corpo regolamento dei livelli ematici di calcio. Eclampsia si sviluppa solitamente entro tre settimane dopo il cane partorisce. I sintomi appaiono e progredire rapidamente, e i proprietari devono ottenere assistenza medica di emergenza per il cane ai primi segni di difficoltà.

Sintomi iniziali

Eclampsia iniziale i sintomi possono includere irrequietezza, nervosismo, eccitazione e segni di stress come inspiegabili ansimando. Questi sintomi possono dissipare in letargo. Il cane comincia a camminare con un'andatura rigida e può avere tremori muscolari. I suoi muscoli possono sentire rigidi. Lei alla fine diventa abbastanza debole di avere problemi a camminare. Il cane può oscillare e sembrano disorientati e potrebbe perdere ogni interesse per i cuccioli.

Sintomi di progressione

Se eclampsia non è trattata da questo punto, i sintomi diventano più gravi. Il cane può sviluppare una febbre e brividi di inizio, e lei potrebbe respirare rapidamente. Crisi epilettiche possono verificarsi, che può condurre ad un coma. Eclampsia non trattata può causare danni permanenti ai polmoni, reni e fegato ed è spesso fatale.

Trattamento

Trattamento per eclampsia nei cani si concentra sui livelli ematici del calcio di ritorno al normale. Ciò include solitamente fornendo un gocciolamento lento di calcio per via endovenosa e prevenire il cane di continuare ad allattare i cuccioli, che dovranno essere nutriti a mano. Il veterinario può prescrivere supplementi di calcio orale con supplementi di vitamina D, che aiutano il corpo del cane di assorbire il calcio.

Prevenzione

I proprietari di cani possono impedire eclampsia non fornendo i supplementi del calcio fino a quando il cane ha dato i natali ed è in allattamento. Cagne gravide dovrebbero essere alimentate con un alimento ben equilibrato di buona qualità, e i proprietari dovrebbero evitare di comprare generici e altre marche low cost. Se il proprietario vuole allevare la cagna nuovamente in futuro, attenzione attenta dovrebbe essere pagata alla sua dieta e la salute durante la gravidanza, per evitare un altro episodio di eclampsia.


POTREBBE PIACERTI ANCHE