Dermatomiosite in Shelties

Dermatomiosite in Shelties

Cane da Pastore Shetland, o Shelties, assomigliano molto piccoli Collie. Queste due razze, entrambi parte del gruppo Herding di American Kennel Club, hanno più in comune che solo apparenza. Entrambi possono sviluppare il dermatomyositis di condizione della pelle. La condizione è noto anche come malattia della pelle Sheltie o sindrome della pelle Sheltie. Oltre ai loro problemi di pelle, Shelties interessati possono sviluppare problemi di salute interna che incidono i loro muscoli e anche la loro capacità di mangiare.

Comprendere la condizione

Questa condizione della pelle in primo luogo è stata riconosciuta nel 1984, secondo Robert A. Greenwald e Herbert S. Diamond nel "Manuale CRC di modelli animali per le malattie reumatiche". Dermatomyositis è fortemente legato al patrimonio genetico, sebbene l'esatto meccanismo completamente non è capito. Una possibilità è che Shelties interessato può avere ereditato un marcatore genetico su un cromosoma specifico secondo "Clinica Immunologia di the Dog and Cat" di Michael J. Day. Non tutti i Shelties portare questo marcatore. Una teoria è che questo ereditato trigger mutazione una risposta immunitaria quando il cane è esposto ad un agente infettivo. Oltre collies e Shelties, dermatomyositis può verificarsi anche nei cani incrociati con queste due razze. Altre razze possono sviluppare simili problemi di pelle, ma dermatomyositis non è il colpevole.

Segni di dermatomiosite

Segni di problemi della pelle sono le più evidenti ai proprietari; il cane può avere zone di pelle croccante, rossa o squamosa. Sviluppo di forfora è anche comune. Ciò si verifica solitamente nella zona del viso, anche se potrebbero essere interessati anche le zone ossee come la coda. Problemi della pelle si presentano solitamente entro i primi sei mesi di cani della vita. Dermatomiosite non riguarda solo la pelle, tuttavia. Shelties potrebbero perdere muscolo massa e sviluppare problemi esofagei pure. Nei casi più gravi, i cani possono avere difficoltà a mangiare.

Opzioni di trattamento

Cani non sempre bisogno di cure veterinarie se la loro condizione è mite, come i sintomi possono chiarire per conto proprio. Alcune terapie farmacologiche, come prednisolone farmaco steroideo, possono aiutare con gestione del dermatomyositis. Completamento della vitamina E può anche offrire vantaggi come antinfiammatorio. Quando questa condizione diventa grave - considerevolmente che interessano la funzione muscolare capacità di deglutire o di un cane..--l'eutanasia potrebbe essere l'opzione più umano.

Gestire la condizione

Se avete un Sheltie con il dermatomyositis, uno dei fattori più importanti nella gestione della condizione è quello di limitare tempo all'aria aperta del cane. Esposizione ai raggi ultravioletti del sole può aumentare la gravità dei problemi della pelle. Inoltre potrebbe essere necessario apportare modifiche dietetiche se suo esofago è interessato pure. È importante tenere a mente che Sheltie pelle malattia non è contagiosa per gli esseri umani o altri cani. La condizione è ereditata, tuttavia, quindi spaying o castrare colpiti Shelties è fondamentale per prevenire la sua diffusione alle generazioni future.


POTREBBE PIACERTI ANCHE