Definire l'elaboratore del segnale digitale

Definire l'elaboratore del segnale digitale

Un processore audio digitale è uno strumento che incorpora la tecnologia di computer per modificare gli aspetti tecnici del suono analogico. Processori possono essere trovati in un numero crescente di applicazioni, dalla musica alla medicina.

Definizione

Un processore audio digitale è un microprocessore computerizzato che trasferisce il suono da una sorgente analogica in un segnale audio digitale.

Caratteristiche

Un processore audio digitale in genere dispone di un ingresso per l'invio di audio analogico da una fonte (ad esempio un microfono) nel processore e un'uscita, che invia il segnale audio digitale trasformato un'origine ultima, ad esempio un programma di software di registrazione.

Funzione

Mentre un processore audio digitale trasferisce principalmente suono analogico in un segnale digitale, è anche capace di filtro rumore in eccesso, rimozione interferenze e amplificando determinate frequenze per creare una versione migliorata del suono originale.

Tipi

Un processore audio digitale identificato dalla sua gamma dinamica, o la diffusione di numeri che devono essere elaborati durante l'applicazione. Modelli comuni includono processori a 32-bit, 24-bit e 16 bit.

Considerazioni

Processori audio digitali vengono utilizzati in una varietà di funzioni. Registrazione del suono, comunicazioni wireless, biomedicina e sonar sono applicazioni comuni.


POTREBBE PIACERTI ANCHE