Costumi del matrimonio nel Medioevo

Matrimonio in epoca medievale era caratterizzato da corteggiamento organizzato, nella maggior parte dei casi con padri e royalty prendere le decisioni. Simile ai matrimoni di oggi, medievali ha avuto luogo nelle chiese e utilizzato gli anelli a simboleggiare il rapporto tra l'uomo e la donna. Ci sono alcune differenze notevoli, però, tra cui benedizioni speciali e tradizioni celebrative che non esistono oggi.

Benedizione del letto

Il letto è riconosciuto ancora oggi come simbolo importante nel matrimonio..--in genere incarna l'idea della luna di miele.

La tradizione moderna della giarrettiera lancio si è evoluta dalla comune "benedizione del letto" di epoca medievale. Sia come un segno di rinuncia alla verginità come un'accettazione di comunità del matrimonio, la famiglia e gli amici avrebbero accompagnato la sposa e lo sposo alle loro camere dormire per benedire il letto in cui il matrimonio doveva essere consumato. Questa cerimonia è diventato così intensa nel tempo che giarrettiere sono stati gettati alla folla per stallo e li distraggono da prematuramente e vergognosamente costringendo una consumazione.

Abito

Costumi del matrimonio nel Medioevo

Il bianco è un colore importante nel matrimonio oggi..--il blu era il colore importante del matrimonio in epoca medievale.

In contrasto con il bianco abiti di oggi, abiti blu in epoca medievale è sinonimo di purezza e di varie altre qualità intrinseca ad una sposa "buona". Le cameriere della sposa indossavano abiti simili per rappresentare la celebrazione e la gioia della cerimonia e degli sposi a volte indossavano bande blu a simboleggiare le stesse virtù come le spose. A seconda della regione e la classe sociale dei soggetti coinvolti, l'abito ha variato da pianura a opulento, ma sempre simboleggiato qualche virtù desiderabile della sposa e dello sposo.

Cerimonia

Costumi del matrimonio nel Medioevo

Molte tradizioni cerimoniale, tra cui lo scambio degli anelli, erano relativamente lo stesso nel Medioevo come lo sono ora.

Prima dell'entrata in chiesa, lo sposo si trovava sul lato destro della porta e la sposa a sinistra, per celebrare la storia cristiana della creazione di Adamo ed Eva. Durante la cerimonia, il sacerdote leggere i voti ad alta voce, chiedendo la sposa e sposo a prendere l'altro nell'alleanza eterna, al punto che il padre della sposa consegnato sua figlia allo sposo. Quindi sono stati scambiati gli anelli, sposi marito e moglie si inginocchiò presso l'altare e il sacerdote ha dato una benedizione finale e la preghiera.

Disposizione

Costumi del matrimonio nel Medioevo

Come i pezzi in una partita a scacchi, i matrimoni erano combinati per strategia economica e relazionale tra regioni.

Disposizione dei matrimoni è stato fatto solitamente dai padri e membri della famiglia reale per ragioni economiche e diplomatiche. In alcuni casi, le spose e sposi sapevo nemmeno l'altro prima di sapere che essi dovevano essere sposati. Divorzio e separazione erano estremamente rare, se non inesistenti. La disposizione è stata simbolizzata attraverso l'usanza di fidanzamento, che a volte incluso un pre-scambio di anelli e un bacio cerimonia da sposo alla sposa per ufficializzare l'imminente matrimonio.


POTREBBE PIACERTI ANCHE