Cosa succede alla terra dopo i campi petroliferi asciugare?

La sostenibilità delle risorse della terra è che una società di problema centrale si trova ad affrontare oggi. Anche se gli scenari vanno da ottimista a pessimista, se campi petroliferi "asciugare" per principali superpotenze e gli Stati-nazione in tutto il mondo, cambierà radicalmente l'economia del pianeta. Con "asciugare", gli economisti olio più spesso dire che accesso a forniture di olio utilizzabile è esaurito al punto dove trivellazioni petrolifere è difficile o costoso da trovare.

Disastro di relazioni internazionali o speranza

Olio e olio di consumo è diventato un combustibile fossile centrale per l'industrializzazione in tutte le parti del mondo. Pertanto, se campi petroliferi si prosciugano per paesi, concorrenza tra gli Stati per riserve di petrolio aumenterà. Mike Martinez dell'Università dell'Alaska, Fairbanks sostiene che una destabilizzazione delle relazioni internazionali e forse guerra potrebbe scoppiare tra i paesi sopra olio. Tuttavia, con la minaccia di olio scomparendo, Martinez ammette che la cooperazione internazionale per creare o sfruttare nuove fonti di combustibile potrebbe accadere pure.

Incertezza e potenza

M.A. Adelman del Massachusetts Institute of Technology sostiene che poiché non è possibile conoscere la quantità di olio, incertezza e scarsità potrebbe essere creati artificialmente. Ad esempio, l'organizzazione dei paesi esportatori di petrolio, o OPEC, crisi nel 1970 è venuto da speculando da quei paesi sopra loro rifornimento di olio. Una crisi economica ha spiegato da questo, principali potenze occidentali benestanti a diventare preoccupazione per forniture di petrolio a livello mondiale. Probabilmente, a differenza di uno scenario di guerra o conflitto, gli Stati con forniture di petrolio possono utilizzare loro muscoli di speculazione per radunare più politico forza sulla scena mondiale.

Possibili investimenti in nuove tecnologie

Se la società umana vuole continuare, olio deve essere sostituito come fonte di combustibile. La gamma di possibilità sono limitate al momento, e alcuni scenari sono più comodo rispetto ad altri. Ad esempio, la distruzione ambientale che è venuto dal consumo di olio sarebbe fare investimento in fonti più pulite, come energia solare, energia o idrogeno, più attraente. Tuttavia, qualsiasi spesa relativa a investimenti potrebbe rendere gli Stati-nazione meno disposti a investire in fonti energetiche. Fonti che sono attualmente disponibili, come il carbone, etanolo o energia nucleare, potrebbero vedere maggiori investimenti rispetto solare, vento o idrogeno.

Conforme alla struttura del nuovo mondo

Qualunque sia lo scenario, la razza umana dovrà adeguarsi rapidamente a una radicale diminuzione in quantità di produzione o riserva di olio. Olio ha contribuito a modernizzare e industrializzare il mondo e continua a in questo momento con paesi come India e Cina di diventare grandi potenze sulla scena mondiale. La razza umana ha visto anche aumento della popolazione mondiale e il tasso di consumo di quel popolo nuovo, un onere per le forniture di petrolio e la sostenibilità delle altre risorse naturali. Qualunque cosa accada, maggior parte degli economisti sono d'accordo che il mondo avrebbe spostato drammaticamente se olio prosciugato improvvisamente o anche durante un piccolo periodo di tempo, come un decennio.


POTREBBE PIACERTI ANCHE