Cosa sono i diamanti russi?

Cosa sono i diamanti russi?

Diamanti russi si riferiscono ai diamanti naturali provenienti da miniere di diamanti della Russia, che iniziarono la produzione nel 1940 e 1950. Inoltre si riferiscono a diamanti sintetici prodotta in un laboratorio, in quanto la tecnologia per la loro produzione è stata sviluppata in Russia. Si tratta di zirconi, noto anche come "russo brillante." Queste pietre preziose possono essere chiaro o colorato e ora sono molto comuni nei mercati di gioielli in tutto il mondo.

Cubic Zirconia

Cosa sono i diamanti russi?

Questo "diamante rosa" illustra come cubico zirconio può essere colorato o trasparente.

La tecnologia per produrre zirconi originalmente è stata sviluppata negli anni 1970 e 1980. Ciò ha comportato l'uso delle microonde per fondere lo zirconio (ZR) di elemento metallico bianco-grigiastro. Questo reagisce con ossigeno per formare un sottile strato di ossido di zirconio. Zirconio è molto durevole e non corrodere o ossidare. Cubic zirconia erano destinate ad essere utilizzate per arti artificiali, nonché apparecchiature laser per scopi industriali. Ma gli scienziati hanno scoperto che zirconi potrebbe essere efficacemente applicato alla produzione di gioielli e pietre preziose.

Storia dei diamanti russi

Durante il periodo della guerra fredda, i russi ha fatto grandi sforzi per sviluppare la propria industria dei diamanti per raggiungere l'indipendenza finanziaria e di avere una fonte per diamanti industriali necessarie per gli scopi militari. Loro sforzi per trovare fonti naturali di diamanti e per la produzione di diamanti sintetici grado industriale erano entrambi di grande successo. Di conseguenza, la produzione di diamante è diventato una componente importante dell'economia russa.

Sovrapproduzione

Produzione di diamanti russi fiorì e una grande quantità di diamanti di alta qualità sono state prodotte che questo ha portato a un eccesso nel mercato. Questo pone un pericolo di destabilizzare il mercato dei diamanti mondo abbassando notevolmente il prezzo elevato di diamanti. Nel 1970, gli scienziati hanno scoperto che alcuni dei diamanti provenienti dalla Russia sono stati effettivamente zirconi anziché diamanti naturali.

Deposizione chimica da vapore (CVD)

CVD è un processo che crea diamanti sintetici in un laboratorio. Questo processo funziona depositando un gas estremamente caldi contenenti carbonio in una camera ad una temperatura molto elevata e sotto grande pressione. Gli atomi di carbonio vengono poi depositati in un naturale o un seme di cristallo diamante sintetico, chiamato un substrato. Questi substrati sono quindi in grado di crescere nuovi diamanti al ritmo di circa 1/2 mm al giorno. Sembrano diamanti CVD diamanti veri e è molto difficile distinguerli.


POTREBBE PIACERTI ANCHE