Cosa fare se trovate un gattino fuori congelato?

Cosa fare se trovate un gattino fuori congelato?

I gattini sono molto suscettibili all'ipotermia, che si verifica quando la temperatura del corpo diventa pericolosamente bassa. Gattini non sviluppano brividi riflessi fino a sei giorni, così l'ipotermia e congelamento potrebbe essere pericolosa per la vita. Tuttavia, i gattini più grandi sono ancora a rischio di ipotermia.

Cura iniziale

Se trovate un gattino fuori nella stagione fredda, vedere se sta respirando. Se sta respirando, rapidamente aumentare la temperatura corporea del gatto collocandolo in un ambiente che è più vicino a 85 gradi Fahrenheit come possibile. Un rilievo di riscaldamento sotto una coperta è buono, o utilizzare una bottiglia di acqua calda riempita con acqua di 85 gradi. Una bottiglia di soda di plastica riempita di acqua funzionerà in un pizzico. Non alimentare il gattino. Ottenere più rapidamente possibile il gattino nella zona calda e chiamare immediatamente un veterinario.

Assistenza a lungo termine

Prendere il gattino da un veterinario per verificare altri problemi potenzialmente mortale e congelamento. Il vostro veterinario vi darà le linee guida per la cura adeguata. Una volta che la temperatura rettale del gatto raggiunge i 95 gradi Fahrenheit, alimentare il gattino una dieta appropriata alla sua età. Molto giovani gattini bisogno formula gattino, gattini più grandi possono mangiare alimento del gattino.

Cure veterinarie

Per i casi di ipotermia severa, specialmente dove il gattino sembra bloccato, è molto importante per ottenere il gattino da un veterinario appena possibile. Un veterinario può verificare problemi come il congelamento e probabilmente caldo il gattino dall'interno verso l'esterno, al contrario di dall'esterno verso l'interno. I veterinari possono farlo facendo circolare fluidi caldi in cavità del corpo del gatto. Il veterinario può avere una migliore possibilità di salvare il gattino di quello che sarà sul proprio.


POTREBBE PIACERTI ANCHE