Cosa aspettarsi a 3 settimane di gravidanza

Cosa aspettarsi a 3 settimane di gravidanza

A tre settimane di gravidanza, molte donne non hanno anche scoperto che sono incinte o hanno appena scoperto a causa di un periodo mancato. Per il momento che sei incinta di tre settimane, il tuo corpo sono già passati attraverso fecondazione e l'impianto probabile. Diverse donne sperimenteranno diversi effetti di una gravidanza iniziale. Questi sono i più comuni segni e sintomi che le donne possono aspettarsi a tre settimane di gravidanza così come di cosa potete aspettarvi dal vostro medico.

Quando consultare il medico

Quando si scopre che è incinta, il medico vorrà di entrare per un test di gravidanza delle urine. Se il test risulta negativo, essi possono richiedere un esame del sangue per confermare la gravidanza. Se il medico è preoccupato per i livelli di ormone, egli può anche ordinare analisi del sangue.

Nausea

Nausea può cominciare con il marchio di tre settimane, perché gli ormoni iniziano lavoro straordinario fin da subito. È probabile che si verificano nausea solo durante la mattina o tutto il giorno lungo, o che semplicemente hai un'avversione a certi alimenti.

Crampi

Crampi a tre settimane di gravidanza è perfettamente normale e nulla di cui preoccuparsi. Di solito si presenta intorno l'impianto o può verificarsi quando si dovrebbero trattarsi di mestruazioni. Se si verificano crampi e sanguinamento, è necessario contattare il vostro fornitore di cure mediche.

Spotting

Spotting possono verificarsi durante l'impianto ed è conosciuta come l'impianto di sanguinamento. È anche comune a sperimentare qualche macchia quando le mestruazioni dovrebbero verificarsi.

Affaticamento

Questo all'inizio della gravidanza, per ottenere lo sviluppo dell'embrione è iniziato i tuoi ormoni sono già al lavoro straordinario e può causare stanchezza. Si può si stancano facilmente o ancora essere stanco dopo un pisolino o una notte di sonno.

Visite ostetrico

Il tuo ginecologo vorrà vederti dopo un test di gravidanza positivo, solitamente qualche tempo tra i sei e 10 settimane di gravidanza, purché sono sani e non hanno mai avuto complicazioni di gravidanza precedente.


POTREBBE PIACERTI ANCHE