Cos'è il Gas più dominante in eruzioni del vulcano?

Un rosso caldo, che scorre fiume di lava può essere scarico più drammatico di un vulcano, ma sono un buon affare delle emissioni durante un'eruzione di gas espulso in atmosfera. Una varietà di gas vulcanici sono rilasciati con conseguenze importanti e a volte inaspettate. Gas vulcanici possono causare inquinamento atmosferico locale, influenza di modelli meteorologici, riducono lo strato di ozono e contribuiscono al riscaldamento globale. In alcune circostanze, i gas vulcanici può anche essere altamente velenoso. Il più comune gas rilasciato durante le eruzioni è vapore acqueo, ma ogni vulcano si differenzia i tipi e le proporzioni dei gas emessi.

Vapore acqueo

Superheated del vapore acqueo è il più comune gas rilasciato durante eruzioni vulcaniche. Vapore acqueo può rappresentare per il 97 per cento o più delle emissioni totali di gas da un vulcano, ma può anche essere uno scarico relativamente minore in alcuni vulcani. Magma vulcanico - roccia fusa - sale in superficie, si riduce la pressione sul magma. In queste condizioni, vapor d'acqua si espande in volume, spesso con forza esplosiva. Secondo il vulcano Hazards Program del US Geological Survey, la rapida espansione del vapore acqueo è una delle forze primarie che contribuiscono a esplosioni vulcaniche.

Biossido di carbonio

Biossido di carbonio è il secondo più abbondante gas rilasciato da eruzioni vulcaniche. Secondo i dati USGS, che può variare da circa l'1% a quasi il 50 per cento del totale gas vulcanici. Anche se l'anidride carbonica è uno dei principali gas che contribuiscono al cambiamento climatico globale, gli scienziati hanno calcolato che totale emissioni vulcaniche di anidride carbonica sono molto più piccole rispetto alle emissioni di origine umana e non sono abbastanza grandi per dare un contributo notevole al riscaldamento globale. Anche se gli scarichi anidride carbonica vulcanica dissipano normalmente nell'atmosfera, che producono a volte pericolose concentrazioni locali del gas che può stabilirsi in zone pianeggianti, spostando l'aria e rendendo l'area irrespirabile.

Anidride solforosa

Anche se uscite di anidride solforosa non sono generalmente grandi come vapore acqueo o emissioni di anidride carbonica, l'impatto di questo gas è notevole. La presenza locale di emissioni di anidride solforosa da un vulcano portare a gravi aria inquinamento eventi, tra cui lo smog e piogge acide. Iniettato in alto nell'atmosfera da grandi eruzioni vulcanica biossido di zolfo può effettivamente colpire il clima globale, dal momento che questo gas è una sostanza chimica riscaldamento globale molto potente. Le reazioni tra anidride solforosa e altre sostanze chimiche possono anche esaurire strato protettivo di ozono dell'atmosfera.

Altri gas

Altri gas emessi dai vulcani in piccole quantità sono idrogeno, vapori di acido cloridrico e idrogeno solforato, vulcani possono anche rilasciare gas acido fluoridrico. Anche se rilasciato in quantità relativamente piccole, questo gas altamente tossico è stato conosciuto per contaminare le piante vicino al vulcano, e questi possono diventare tossici per gli animali al pascolo.


POTREBBE PIACERTI ANCHE