Come utilizzare VST per principianti

Come utilizzare VST per principianti

VST, o "Virtual Studio Technology," è una compatibilità standard creato e concessi in licenza da Steinberg per software audio plug-in come effetti, campionatori e sintetizzatori. Consente singoli plug-in e loro applicazioni host per comunicare e funzionare insieme. Lo standard VST è supportato dalla maggior parte delle applicazioni host, inclusa la maggior parte delle applicazioni popolari Digital Audio Workstation (DAW). Pensare di VST plug-in come le versioni software di apparecchiature audio hardware. Essi funzionano in modo analogo nell'ambiente di studio, senza l'ingombro di numerose interfacce hardware.

Istruzioni

• Se non si dispone già uno, ottenere un'interfaccia MIDI. Ci sono una vasta gamma di tastiere MIDI, tamburo controller e dispositivi di input simile sul mercato. Maggior parte dei plug-in VST sono controllati via MIDI, un linguaggio digitale che permette diversi elementi dell'ambiente di studio di comunicare uno con l'altro. Per istruzioni su come impostare il vostro dispositivo MIDI per funzionare con il tuo sistema operativo (Windows, Mac OS X o Linux), consultare la documentazione del dispositivo MIDI. Generalmente questo comporterà un semplice processo di installazione driver e configurazione MIDI in e out porti sul tuo computer.

• Nozioni di base del MIDI. MIDI è un linguaggio digitale che permette diversi elementi dell'ambiente di studio di comunicare uno con l'altro. Ad esempio, premendo C centrale su una tastiera MIDI collegato a un ambiente di studio virtuale come Pro Tools causerà un sintetizzatore VST plug-in all'interno di quell'ambiente di giocare centrale. Per imparare e capire il MIDI, il sito di MIDI Manufacturers Association è un buon punto di partenza.

• Capire che i dati MIDI non trasportano informazioni audio o audio di per sé, ma piuttosto le istruzioni che dicono audio plug-in che cosa si gioca e quando. Maggior parte dei plug-in VST può essere controllato via MIDI. Se non si desidera acquistare un'interfaccia MIDI fisica, molti VST host programmi offrono la possibilità di una tastiera MIDI che può essere giocato con il cursore del mouse o con i corrispondenti tasti visualizzati sulla tastiera del computer. Sullo schermo interfaccia di VST plug-in include una tastiera che può essere cliccata con il mouse per suonare lo strumento.

• Ottenere un'applicazione host compatibile VST. Perché lo standard VST è molto più comune di norme concorrenti come RTAS o apparecchi audio, la maggior parte delle applicazioni host sarà compatibile VST. Sua compatibilità sarà indicata sulla confezione dell'applicazione o un sito Web..--senti per il logo "Compatibile VST". Applicazioni di livello consumer popolari includono Reaper di Cockos, Studio One di PresSonus e Studio One di Five12. Ableton Live, Pro Tools di Avid e Steinberg Cubase includono opzioni di livello professionale. Se siete nuovi all'audio digitale, scegliere uno dei meno costosi e più facili da usare opzioni di livello consumer.

• Imparare a utilizzare, o "inserito," VST plug-nell'applicazione host di scelta. Fare riferimento alla relativa documentazione di accompagnamento per le istruzioni dettagliate. Nella maggior parte dei casi, l'applicazione host tenterà di specchio uno studio fisico per quanto possibile. Ci saranno singole "tracce" su cui lo strumento VST o l'effetto di scelta si può essere "inserito" e quindi controllato tramite l'interfaccia MIDI.

• Comprendere la differenza tra strumenti VST ed effetti VST. Strumenti VST sono cose come virtuali sintetizzatori, campionatori, drum machine e dispositivi di generazione del suono. Qualsiasi VST plug-in che può produrre il suono è uno strumento VST. Gli effetti VST includono cose come riverbero, Phaser, compressori e altri mixing e mastering dispositivi. Nella maggior parte delle applicazioni host VST strumenti ed effetti VST verranno inseriti in posizioni diverse su una determinata traccia. In genere, su qualsiasi traccia di strumento software dato, ci sarà una sezione dei / o ("Input/Output"). Gli strumenti sono inseriti nello slot "Input" della traccia. Effetti VST sono generalmente inseriti in effetti specializzato inserto slot, a volte chiamato "Insert" o "Effetti Insert".

• Leggere la documentazione che accompagna il tuo plug-in VST accuratamente. Vi darà istruzioni dettagliate su come utilizzare diverse funzioni il plug-in, compreso il modo di comprendere e di operare il plug-in sullo schermo interfaccia. Questo è importante perché molti strumenti ed effetti VST includono funzioni che non sono immediatamente evidenti da solo guardando loro interfaccia sullo schermo.


POTREBBE PIACERTI ANCHE