Come utilizzare il bibliotecario in Roland Fantom G

Come utilizzare il bibliotecario in Roland Fantom G

Roland Fantom G è una workstation musicale che è parte tastiera di pianoforte e parte di registrazione e mixaggio strumento. Fantom G può essere utilizzato anche come un campionatore o processore di effetti. Il Fantom G è disponibile in tre misure, con 61 tasti (G6), 76 tasti (G7) o una versione completa di pianoforte con 88 tasti (G8). Software bibliotecario di Roland può essere utilizzato per organizzare e archiviare i tuoi file. Software Librarian di Fantom G è "offline", che significa funzionalità più semplici.

Istruzioni

• Collegare il vostro Fantom G al computer e aprire il programma di bibliotecario. Vai al menu "File" e fare clic su "Apri" per aprire una libreria o un "Nuovo" per creare uno. Queste librerie sono usate per memorizzare gruppi di informazioni. È possibile utilizzare spazio sul computer e per catalogare i vostri campioni e live set per richiamare successivamente. Ad esempio, se si esegue con bande multiple, si potrebbe mantenere una libreria di suoni per ogni banda che puoi caricare sul Fantom G come necessario.

• Trovare il file ". SVD" del progetto desiderato e aprirlo con il bibliotecario. Questi file vengono utilizzati da Fantom G per memorizzare i dati, e può essere caricati al computer tramite la connessione USB e poi portati dal bibliotecario per organizzare. Ogni file ". SVD" è un'intera biblioteca e occupa la capacità del Fantom G nella sua interezza. È possibile avere diverse librerie memorizzate sul tuo computer, ma solo uno della tastiera stessa. Per scrivere il file su Fantom G, è necessario salvare il file come un "."SVD e spostarlo in tutta l'unità.

• Fare clic su "Modifica" per aprire l'elenco degli strumenti del software di bibliotecario. Si può tagliare, copiare e incollare i file tra librerie, inserire i file in una posizione specificata o sostituire i vecchi file. Questo sistema funziona in modo familiare. Quando qualcosa è copiato o tagliato che va su un blocco per appunti, e da lì è possibile spostare come si sceglie. Dal menu "Modifica" è possibile anche "Exchange" per scambiare la posizione dei due elementi, o "Initialize" per ripristinare l'area selezionata l'impostazione predefinita di fabbrica. Queste sono tutte accessibili tramite scorciatoie da tastiera, fatta eccezione per l'opzione finale, "Eliminare", che cancella il file dalla libreria. Utilizzare questi strumenti per organizzare i file prima di esportare il tuo nuovo file ". SVD" in vostro Fantom G.


POTREBBE PIACERTI ANCHE