Come utilizzare gli scanner per pellicole

Scansione di pellicole può essere un'operazione laboriosa, ma nulla sembra buono come film. Alcuni fotografi professionisti ancora usano cineprese, elaborano il film, quindi eseguire la scansione perché dà loro l'aspetto che vogliono. La maggior parte delle persone hanno scatole di vecchie foto con la pellicola ancora nelle maniche. Riprodurre le immagini da immagini di carta perde un sacco di qualità. Scansione della pellicola — diapositive o negativi — può riportare colore e immagini che possono essersi appassiti. Gamma di scanner di film da lastra piana ai modelli per frame. Pianali sono meno costosi e più comune, ma non tutti la scansione pellicola. Se c'è un sacco di film da sottoporre a scansione, un pianale che ha immagini multiple funzionalità di scansione è necessario, e scanner per frame può essere lasciato ai professionisti. Qui useremo un pianale standard con capacità di scansione in batch.

Istruzioni

• Pulire il vetro dello scanner con materiali adatti. Lanugine o striature possono influenzare la qualità dell'immagine. Un detergente per vetri standard può danneggiare la pellicola. Gli scanner vengono con le istruzioni per quello che dovrebbe essere usato per pulire la superficie di scansione.

• Pulire i negativi e le diapositive. Ci sono soluzioni speciali per questo. Non usare acqua. Si possono rovinare le immagini. Film cleaner è disponibile da foto e altri negozi. Utilizzare guanti privo di lanugine per gestire film.

• Inserire i negativi o diapositive nell'adattatore per pellicola appropriato. La maggior parte degli scanner per pellicole a base piatta avrà adattatori per 35mm, 120, Instamatic e altri tipi di film. Essi saranno etichettati. Seguire le istruzioni dello scanner per diapositive o negativi di raccordo nelle schede. Privo di lanugine con guanti e gestire il film con cura.

• Gli scanner sono dotati di software, ma la scansione direttamente in un programma di foto può dare risultati migliori. Alcune impostazioni di base come luminosità, contrasto e tono possono essere impostate prima della scansione nel software di scansione. Per i software di manipolazione fotografica, analizzare come è e apportare modifiche più tardi. Impostare il software di scansione per la massima risoluzione disponibile. Viene descritta la risoluzione in punti per pollice. La migliore qualità è necessaria avere i dettagli di ogni negativo o diapositiva disponibile per l'elaborazione di un programma di manipolazione di foto, ma ci vorrà più tempo per eseguire la scansione. La maggior parte degli scanner per pellicole avrà una risoluzione massima di 4.800 a 9.600 dpi. Più alto è il dpi, una migliore qualità dell'immagine.

• Iniziare la scansione. A queste risoluzioni, ci vorrà qualche tempo per ogni set di diapositive o negativi. Assicurarsi di non spostare lo scanner durante il processo di

• Salvare la scansione pellicola batch come un unico file immediatamente. Formato TIFF è la migliore per qualità, ma JPEG consente di risparmiare spazio su disco rigido. Ciò contribuirà ad impedire accidentali fotoritocco sull'esplorazione di "master".

• Aprire il file batch e selezionare un fotogramma di pellicola. Copiarlo e incollarlo in un nuovo file e salvare. Lavorare sul nuovo file per correggere il colore, contrasto, nitidezza e altri attributi prima della stampa. Non modificare il file batch, perché questo potrebbe significare una nuova scansione.

Consigli & Avvertenze

  • Se la più alta qualità non è necessario, eseguire la scansione in un DPI inferiore.
  • Scansione in limiti inferiori di DPI le dimensioni degli ingrandimenti.
  • Se stampe da 4 x 6 pollici sono tutti necessari, risoluzione DPI inferiore va bene.
  • Per stampe da 8 x 10 pollici, bastone con risoluzioni più elevate.
  • Non avviare la scansione se non c'è un sacco di tempo per completare il processo.

POTREBBE PIACERTI ANCHE