Come un maiale madre si prende cura dei suoi maialini

Come un maiale madre si prende cura dei suoi maialini

Maiali partoriscono per suinetti di vivere, e il corso naturale è per il maiale madre di cura per i suinetti subito dopo la nascita. Anche se potrebbe essere necessario intervenire, soprattutto se i suinetti vengono sollevati per essere animali domestici o tenuti in un ambiente domiciliare, il maiale madre istintivamente gestirà l'assistenza primaria dei porcellini.

Nutrimento immediato

Purché la scrofa è sopravvissuto il processo di nascita, il maiale madre inizierà a prendersi cura dei suinetti subito dopo la nascita. Il maiale di madre deve avere un ampio numero di tettarelle per allattare ogni suinetto. È ottima per la semina di avere almeno 14 tettarelle per fornire latte per una cucciolata completa dei suinetti, con una media di 10 suinetti per nidiata. Volete una scrofa sana avere extra tettarelle disponibile nel caso in cui uno diventa intasato o è scarsa produzione di latte.

Programma di alimentazione

Suinetti dovrebbero attaccarsi al maiale madre entro la prima ora di nascere. Questo è così i suinetti possono ricevere il primo turno del latte prodotto dal maiale madre, che contiene il colostro. Il colostro fornisce gli anticorpi che i neonati hanno bisogno di costruire il loro sistema immunitario. Suinetti di alimentazione del maiale di madre ogni ora sull'ora. Ciò significa che il maiale madre e suoi maialini devono essere tenuti insieme durante le prime quattro a otto settimane. È importante non mescolare cucciolate. È necessario mantenere i suinetti con il maiale della madre, a meno che una scrofa alternativa è necessaria per un porcellino orfano di professione d'infermiera.

Mastite

La mastite è una condizione che influisce scrofe, a meno che l'intervento umano si verifica quando i suinetti hanno un giorno. Suinetti hanno denti occhio acuto, conosciuti come denti di ferro, che possono danneggiare la scrofa e rendere inutilizzabile la tettarella incastrata. È possibile utilizzare clip per tagliare i punti taglienti fuori i denti per aiutare a impedire che si verifichino di mastite. Ciò contribuirà a garantire che tutti i suinetti hanno una tettarella disponibile per infermiere da.

Posizione di alimentazione

È comune per i suinetti più grandi spingere fuori del modo più piccoli porcellini per infermiera. I suinetti più piccoli, conosciuti come il runts della cucciolata, fatti spesso costretti ad alimentazione dalle tettarelle meno praticabile della scrofa. le tettarelle situate alla parte anteriore della madre producono più latte, mentre i capezzoli situati in quarti posteriori producono il minimo. Per questo motivo, potrebbe essere necessario spostare fisicamente i suinetti in modo sono hanno la possibilità di ricevere il nutrimento.


POTREBBE PIACERTI ANCHE