Come scrivere una Newsletter per i genitori

Creazione di un notiziario di genitorialità può coinvolgere un sacco di lavoro per organizzare e pubblicare. Se tenete a mente lo scopo della tua newsletter e tenerti aperta ai consigli da altri utenti, la creazione di un notiziario di genitorialità può essere sia un'esperienza piacevole e gratificante.

Istruzioni

• Determinare il pubblico per i quali sei iscritto alla newsletter. Per ottenere idee per le newsletter, prendere in considerazione il gruppo di età dei bambini e la posizione dove vivono queste famiglie.

• Includere un calendario nella tua newsletter per i genitori. Questo calendario può includere qualsiasi prossime date che i genitori dovrebbero tenere a mente. Ad esempio, se si sta creando una newsletter di scuola, si potrebbe includere la menzione di gite, giorni che la scuola è chiusi o per eventi speciali come classe foto day. Se la newsletter è destinata ad un gruppo sociale, anche una breve descrizione degli eventi per i gruppi e le date quando attività tasse sono dovute.

• Aggiungere foto e illustrazioni alla newsletter. Questo può dare ai genitori la possibilità di vedere i loro figli facendo attività che potrebbe essere perso se non fossero in grado di partecipare all'evento. I bambini possono godere vedendo le proprie immagini nella newsletter pure.

• Fornire suggerimenti nella newsletter per la genitorialità. Attrezzi questi suggerimenti verso l'età dei bambini. Se la newsletter è per i genitori di bambini piccoli, ad esempio, includere suggerimenti su come aiutare il bambino a dormire da solo di notte, come ottenere il vostro bambino a smettere di mordere e come insegnare al vostro bambino di condividere.

• Includono ricette nella newsletter. Nuove ricette dare ai genitori la possibilità di introdurre cibi diversi ai loro figli. Può anche aiutare un genitore che ha un numero molto limitato di tempo per pianificare i pasti o sta lottando per venire con le idee di pasto.

• Chiedere altri genitori (o insegnanti, allenatori o dirigenti organizzativi) contribuire alla newsletter in forma di articoli o idee. Questo vi permetterà di presentare diversi punti di vista nella tua newsletter di genitorialità che potrebbero non avere pensato sul proprio.

• Mettere tutte queste sezioni individuali insieme per formare la newsletter. Una volta che hai tutti i componenti nei passaggi precedenti organizzato, analizzare come fluiscono insieme migliore e utilizzarlo come l'ordine per la vostra newsletter.

Consigli & Avvertenze

  • Regalati un sacco di tempo per preparare la tua newsletter di genitorialità. Ciò è particolarmente importante se si contano sui contributi da altri individui.
  • Evitare di raccontare altri genitori come crescere i propri figli. Fornire consigli e idee sull'educazione dei figli, ma non fai la morale al tuo pubblico.

POTREBBE PIACERTI ANCHE