Come saldare il cavo a nastro

Come saldare il cavo a nastro

Un cavo a nastro è composto da un insieme di fili sottili, isolati, che corre parallela a vicenda, formando una struttura nastriformi. Non c'è nessun limite per il numero dei singoli cavi che può avere un cavo a nastro. Un cavo a nastro è ideale per la trasmissione di bit di dati in parallelo. Poiché tutti i singoli fili in un cavo a nastro sono di uguale lunghezza, non c'è nessun tempo di trasmissione mancata corrispondenza tra loro e la parola di dati digitali rimane intatta. Un cavo a nastro di saldatura può essere un po ' difficile a causa di suoi singoli fili sottili.

Istruzioni

• Accendere il saldatore e impostarlo ad una temperatura di 375 gradi Celsius (700 gradi Fahrenheit).

• Inserire il connettore dove il cavo a nastro è da saldare su una superficie piana ed asciutta con la saldatura di perni esposte e facilmente accessibile. Si può mettere un piccolo peso sul connettore per tenerla ferma durante il processo di saldatura.

• Mettere il filo di saldatura il primo pin del connettore e toccare l'interfaccia del pin e il filo con la punta del saldatore. Appena vedete che una piccola quantità di cambiamento continuo di saldatura fusa ha accumulato sul perno, ritirare il filo e la punta. Ripetere questo processo per tutti i restanti pin del connettore.

• Separare tutti i singoli conduttori del cavo a nastro a circa 3 pollici. A tale scopo, semplicemente staccando il uno filo alla volta dalla barra multifunzione. Assicurarsi che l'isolamento dei singoli fili rimane intatto durante il processo.

• Togliere circa 1/4-inch di isolamento dalle estremità di tutti i singoli fili che appena separato utilizzando un filo spogliarellista. Posizionare il cavo a nastro su una superficie piana in modo l'estremità spelate sono rivolto verso l'alto. È possibile inserire un peso sul cavo per tenerlo in posizione durante la saldatura.

• Posizionare il filo di saldatura sull'estremità esposta di uno dei fili del cavo di nastro e toccarlo con la punta del saldatore. Ritirare il filo di saldatura e la punta, non appena vedete che il filo ha assorbito una piccola porzione del flusso della saldatura. Ripetere questo processo per i fili rimanenti.

• Saldare il filo primo al relativo pin del connettore corrispondente. Si dovrà guardare lo schema di collegamento del connettore del cavo per determinare il pin e a cui deve essere collegato. Uno schema di collegamento Mostra i pin del connettore e cavi collegati da linee. I pin del connettore sono identificati da numeri, che possono essere trovati sul connettore accanto i perni. Per saldare il filo al pin, portare l'estremità esposta del filo a contatto con il perno di connettore e brevemente toccarlo con la punta del saldatore. Ritrarre la punta, non appena vedete che la saldatura è fuso, ma non sposta il filo fino a quando la saldatura è solidificato. La saldatura si solidifica entro due o tre secondi dopo che il suggerimento è rimosso. Ripetere questo processo per saldare i fili rimanenti per i piedini del connettore.

Consigli & Avvertenze

  • Questo metodo non deve essere utilizzato per cavi a nastro Kapton, come quelli possono essere facilmente danneggiati da un saldatore.
  • Lavorare in una zona ben ventilata durante la saldatura, dato che i fumi di cambiamento continuo di saldatura possono causare problemi respiratori e irritazione agli occhi. Tenere la punta del saldatore riscaldata dal corpo come può causare gravi ustioni.

POTREBBE PIACERTI ANCHE