Come riparare il suono vibra su un violoncello

Come riparare il suono vibra su un violoncello

Il suono vibra su un violoncello è anche conosciuto come il tono del lupo. È una parte normale di un violoncello correttamente funziona. Le vibrazioni si verificano dalla risonanza naturale che si verifica quando una piazzola specifica corrisponde la risonanza naturale del violoncello. Tutti gli strumenti acustici hanno una risonanza naturale, ma il violoncello con il relativo passo inferiore crea ulteriori vibrazioni simpatiche, creando un ronzio o suono di vibrazione. Alcuni violoncellisti professionali accettano il suono come un prodotto naturale dello strumento, mentre altri applicano una piccola clip di corda vibrante per eliminare le vibrazioni.

Istruzioni

• Individuare la stringa che sta causando la vibrazione di suonare una scala cromatica, lentamente iniziando con la corda più bassa e in movimento fino alla stringa più alta.

• Ottenere un eliminatore di tono del lupo e inserirlo sulla corda vibrante appena sotto il ponte. Il pezzo ha una fessura sul lato che permette di infilare la stringa.

• Serrare l'eliminatore di tono del lupo ruotando la vite posta sulla parte superiore del dispositivo. Una volta che il dispositivo è sicuro, giocare alcune scale sulla stringa per assicurarsi che sia saldamente in posizione. Se il dispositivo scivola, serrare la vite ulteriormente.

Consigli & Avvertenze

  • Verificare che tutti i picchetti di messa a punto situati nella parte inferiore del ponte sono sicuro e non sciolto. A volte, vibrazione può verificarsi a causa di questi sintonizzatori piccoli.
  • Fissare i picchetti situati nella parte superiore del violoncello affinché che non siano allentate. Pioli sciolti sono evidenti, poiché la stringa sentirete sciolta pure. Serrarle premendo e ruotando il perno dal ponte.
  • Non usare un eliminatore di tono del lupo se non è presente il pezzo di gomma che si inserisce all'interno dell'involucro in metallo. Ciò può danneggiare le stringhe.

POTREBBE PIACERTI ANCHE