Come riconoscere gli stereotipi nei libri per bambini

Uno stereotipo è un'idea generalizzata circa un gruppo di persone, un'idea o un'organizzazione. Un esempio di uno stereotipo potrebbe essere che "tutti i red headed persone hanno temperamenti breve", o "bambini che indossano occhiali sono nerd." Ci sono altri, ancora più stereotipi offensivi legati alla razza, sesso e religione, che sono presenti in tutte le forme di intrattenimento, dalla televisione, al cinema e nella letteratura..--anche letteratura per bambini. Riconoscendo queste idee come stereotipi possono essere difficili; la natura di uno stereotipo è di sembrare plausibile fino a dato un esame più approfondito. Essere in grado di riconoscere e parlare di questi stereotipi può essere utile nel raggiungimento di una maggiore comprensione degli altri.

Istruzioni

• Leggere il libro, prestando particolare attenzione a come gruppi di persone sono raffigurati nel libro. È probabile che più vecchi libri avrà sempre più palese genere, stereotipi razziali e religiosi rispetto ai libri che sono più recenti.

• Alcune domande da porsi, adattato da un articolo di Mitali Perkins nel suo articolo per la School Library Journal intitolato "Straight Talk su gara: impegnativo the stereotipi in bambini ' libri," sono come sono caratteri non-bianco, femminile o disabili ritratti nel libro? Qual è l'impostazione, e in quale tempo periodo si svolge il storia?

Tutte le donne dovrebbero essere mogli e madri, tutte le ragazze dovrebbero essere paura di insetti e di sporcarsi i vestiti? Sono determinati tratti caratteriali negativi come gelosia e spettegolare specificamente indicato per essere esclusivamente tratti femminili?

Tutti i caratteri non-bianco dovrebbero comportarsi in un certo modo? Sono automaticamente i cattivi o quelli che sono diversi ed esotici? Sono caratteri non-bianco, appartenenti a gruppi etnici più lumped insieme in un gruppo o designazione?

Come sono raffigurati personaggi disabili? Essi sono considerati come un peso dalla narrazione, come impotente o scomodo? Sono disabili descritti in un modo che li rende sembrano apertamente grottesco o spaventoso?

• Tenete a mente che gli stereotipi anche apparentemente "positivi" contano come stereotipi. Allo stesso modo, di ricordare che quegli stereotipi positivi possono rapidamente diventare negativi. Pensate a come ogni stereotipo «positivo», in che vi imbattete può essere trasformato in uno stereotipo negativo. Non limitare le domande che chiedete a quelli elencati.


POTREBBE PIACERTI ANCHE