Come riconoscere e trattare la meningite asettica in cani

Meningite asettica si verifica nei cani quando il sistema immunitario ha un problema. Questa condizione colpisce le membrane che coprono il midollo spinale ed il cervello. In genere i proprietari di cani diventano allarmati quando loro canini picchi di febbre. Poiché questa condizione è così grave è necessaria attenzione immediata. Ecco come riconoscere e trattare la meningite asettica nei cani.

Istruzioni

• Orologio per segni di meningite asettica nel vostro cane. Segni di questa condizione includono febbre, dolore al collo e letargia. A aspettare e vedere l'approccio non è una buona idea, perché può essere fatale. Una volta che si notano sintomi è il momento di chiedere aiuto.

• Prendere il vostro cane all'emergenza ospedale animale. Dare il vostro veterinario una chiamata e la consulenza di sintomi del vostro cane. Far loro sapere che sei sulla strada, così sarete pronti a trattare il vostro cane al momento dell'arrivo.

• Mantenere la calma quando si trasporta il vostro cane. Perché i nostri cani sono intuitivi per natura è importante mantenere la calma. Questo incoraggerà il vostro cane a mantenere la calma che è importante per la sua salute.

• Richiesta test per meningite asettica. Assicurarsi che il vostro veterinario esegue un'analisi del sangue di CBC (emocromo) bianco e un rubinetto CFS (sinal liquido cerebrale) che sono utili nella diagnostica di questa circostanza. Spiegare tutti i sintomi che hai osservato nel vostro cane.

• Partner con il veterinario a progettare un piano di trattamento. Richiedere un farmaco per il vostro cane. Questo farmaco ha avuto molto successo nel trattamento di meningite asettica nei cani.

Consigli & Avvertenze

  • Risposta al farmaco può essere previsto in 1 o 2 giorni. Se il vostro cane non risponde al farmaco riportarlo in dal veterinario immediatamente.
  • Guarda da vicino il vostro cane quando si arriva fuori dal farmaco. Il vostro cane avrà in genere un farmaco per un mese o più. Quando il vostro cane è venuta fuori l'orologio del farmaco per i sintomi di ricaduta, tra cui febbre e dolore al collo.

POTREBBE PIACERTI ANCHE