Come pubblicare il mio libro con grande distribuzione

Come pubblicare il mio libro con grande distribuzione

"Grande distribuzione" e "self-publishing" raramente compaiono nella stessa frase. Grande distribuzione richiede l'accesso a pubblicità, critici del libro e librerie. Editori e distributori investono in promozione perché sperano di fare soldi su un libro e in molti casi hanno già esteso un anticipo all'autore. D'altra parte, Internet e l'emergere di una varietà di opzioni di self-publishing a prezzi accessibili hanno livellato il campo di gioco un po '. In una pausa dalla prassi, "Publishers Weekly" ritiene ora libri auto-pubblicati. "Sono passati i giorni," un editorialista per la rivista, "quando dipubblicazione era praticamente sinonimo controproducente."

Istruzioni

Le opzioni di ricerca

• Fondo di ricerca opzioni di self-publishing. Perché libri auto-pubblicati sono in genere di vendite di tra 100 e 150 copie limitate, la tendenza è di andare con arrangiamenti di print-on-demand (POD). Nuova tecnologia ha reso possibile per gli editori POD, che operano quasi esclusivamente attraverso Internet, rapido ed economico stampare singole copie per ogni ordine. Amazon offre un proprio servizio di self-publishing, CreateSpace. Lulu è un'altra opzione ben considerata. Una volta che hai scelto un editore, essere molto attenti nella scelta di autore ulteriori servizi, che è dove tali aziende fanno gran parte del loro profitto. Anche esaminare la possibilità di andare senza carta e concentrarsi interamente su formati e-book.

Come pubblicare il mio libro con grande distribuzione

Siti di social networking sono una risorsa preziosa per l'autore auto-pubblicato.

Utilizzare appieno le opzioni di networking su Internet. Utilizzare la pagina privata di Facebook e impostare uno separato per il tuo libro. Ricerca opzioni di marketing su Facebook, ma essere attenti a spendere un sacco di soldi sugli annunci. Altre opzioni di pubblicità includono "Blogards libro Hive" e di Google "AdWords/parole chiave". Impostare una pagina autore presso GoodReads. Raggiungere i blogger letterario e tenta di organizzare un "libro virtuale tour." Infine, non dimenticate di mettere cura nell'inserzione su Amazon e per fare pieno uso dei vari strumenti autore che forniscono.

• Pensate a qualsiasi tipo di pubblico "incorporato" potrebbe avere il tuo libro. Ad esempio, se hai scritto un romanzo storico che si svolge durante la guerra rivoluzionaria, contattare figlie della rivoluzione americana e chiedere se è possibile parlare con il capitolo locale. Se hai scritto un libro che in gran parte si svolge in una vera e propria città o paese, contattare la locale camera di commercio. Mentre le librerie sono in genere riluttanti a vendere libri auto-pubblicati, un negozio indipendente potrebbe essere disposto a portare alcune copie in conto deposito, se il libro è di interesse locale. Alcuni negozi hanno anche una sezione per gli autori locali.

• Studio di casi di successo self-publishing. La qualità dei libri auto-pubblicati è irregolare e vendite sono solitamente scarse. Ma ogni anno ci sono una manciata di notevoli successi e alcuni scrittori auto-pubblicati alla fine ottenere offerte da editori tradizionali. Auto-pubblicato romanzo "ancora Alice" di Lisa Genova più tardi fu ripreso da Simon & Schuster e fatto lista bestseller "The New York Times". Steve Almond, già un autore pubblicato, usato di Harvard Bookstore "Espresso Book Machine" per un breve libro che non ha trovato un'altra pubblicazione di casa.

Consigli & Avvertenze

  • Diffidate dei servizi di self-publishing "servizio completi" che richiedono un notevole investimento iniziale.

POTREBBE PIACERTI ANCHE