Come prova del DNA viene utilizzata in casi di incendio doloso?

Prova del DNA è usata per abbinare i campioni di tessuto da una scena del crimine a potenziali sospetti. La prova del DNA può aiutare a confermare la presenza di un individuo in una zona dove si è verificato un crimine. In caso di incendio doloso, la prova del DNA può aiutare a identificare le persone che erano nella zona poco prima o dopo il tempo del fuoco. La prova del DNA non può dimostrare definitivamente che una persona appiccato un incendio. Inoltre, in caso di incendio, possono essere distrutti.

Identificazione

La prova del DNA può essere utilizzata per molti scopi, uno dei quali è prova nei casi di incendio doloso. Campioni di DNA presentano un modello unico per ogni individuo, come un'impronta digitale. Perché il DNA di ognuno è unico, DNA può essere raccolto da qualsiasi zona dove le cellule da una persona sono state lasciate alle spalle. Cellule sono comunemente collegate alle cellule della pelle e follicoli dei capelli che sono caduti fuori.

Caratteristiche

La prova del DNA può essere generata confrontando il DNA lasciato a una scena con un campione da un sospetto. Mentre il DNA può possono provenire da qualsiasi tipo di materiale cellulare lasciato la scena, campione di controllo del sospetto deve essere ottenuto con più attenzione. Contaminati o campioni di controllo contaminato possono essere contestati in tribunale. Gli esempi migliori sono ottenuti da un tampone guancia, o però di sangue, saliva o sperma.

Considerazioni

Il primo test del DNA per i casi di incendio doloso comporta digestione degli enzimi di restrizione. Enzimi di restrizione sono proteine che spezzettare basati su particolari modelli di DNA. Di conseguenza, individui diversi hanno lunghezze diverse di DNA digerito. Queste sezioni del DNA possono quindi essere separate in base alle dimensioni. Questa tecnica, tuttavia, richiede una grande quantità di DNA per essere analizzati e può essere difficile da interpretare.

Funzione

Un tipo più moderno di analisi del DNA per i casi di incendio doloso utilizza brevi ripetizioni in tandem. Brevi ripetizioni in tandem sono piccole regioni di DNA che possono essere trovati in tutto il DNA della persona. Perché ogni individuo ha diversi numeri e posizioni del tandem breve specifico ripete, queste sequenze possono essere utilizzate per generare un'impronta genomica. Analisi di molte aree diverse di queste ripetizioni possono consentire per la corrispondenza di successo di un individuo al tessuto lasciato ad una scena del crimine di incendio doloso.

Avviso

La prova del DNA è stata spesso travisata dagli avvocati della difesa. In questi casi, le statistiche per quanto riguarda la prova del DNA sono travisate per farla sembrare come se le prove potrebbero provenire da un numero di persone. Utilizzando le migliori procedure di analisi del DNA, la probabilità di una corrispondenza eseguita tramite coincidenza è vicino a 1 per 100 miliardi. Tuttavia, in pratica, il rischio di un errore che viene fatto è maggiore, a causa di errori e difetti all'interno di apparecchiature di laboratorio e tecnici.


POTREBBE PIACERTI ANCHE