Come misurare un angolo con un accelerometro di parallasse

Nei campi della robotica e della meccatronica, gli ingegneri sono tenuti a sviluppare sistemi che dipendono da azioni istantaneamente basata sulle misure rilevate da sensori base operano migliaia di volte al secondo. Per le variabili quali velocità, distanza o tempo, le misurazioni possono essere derivate utilizzando semplici sensori, ma tentando di lavorare fuori una variabile complessa come un angolo è un compito difficile. Attualmente gli ingegneri utilizzeranno accelerometri per misurare i cambiamenti nel g-forze, una serie di posizioni e di conseguenza l'angolo spazzato in un periodo di tempo di calcolo.

Istruzioni

• Configurare le connessioni pin per l'accelerometro. Anche se accelerometri di produttori diversi possono inserire gli input e gli output sui piedini completamente diversi, ogni accelerometro è sviluppato per un'interfaccia comune come descritto entro lo schema elettrico fornito con il dispositivo. Inizia collegando i pin di alimentazione (in genere presente sui pin 2 e 3) a un + 5V alimentazione elettrica e un morsetto di terra 0V.

• Allegare un oscillatore a cristallo basato al pin orologio, che si trovano comunemente sul pin 8. È importante che l'oscillatore è di una frequenza nota, idealmente operanti a 32.000 hertz. Successivamente un interruttore digitale o un generatore di impulsi onda quadra è collegato al pin CS, di solito si trova sul pin 7. Quando viene registrato un valore di tensione positiva o un interruttore è tirato alto presso il pin di CS, l'accelerometro inizierà a uscita dati posizionali basati sui tempi dell'orologio.

• Collegare la spina di dati (pin 1) ad una porta seriale 5V che si trovano sul pannello posteriore di collegamento di una torre di computer. Utilizzando un software come HyperTerminal è ora possibile leggere l'output del flusso di dati grezzi dell'accelerometro quando viene attivato il pin CS. L'output dovrebbe essere una serie di numeri interi che rappresentano modifiche di g-force come viene utilizzato l'accelerometro; controllare lo schema del dispositivo per vedere se avete bisogno di effettuare conversioni ai dati prima che sia utilizzabile.

• Calcolare l'angolo spazzato dal movimento dell'accelerometro parallasse. In primo luogo il flusso di dati deve essere convertito da raw bit ai dati rotazionali utilizzando la formula [rotazione = ((data/6) - 500) / 64)]. Utilizzando i dati di rotazionali e moltiplicarlo utilizzando la formula di conversione [angolo = rotazione 56.25 256] darà un risultato per l'angolo spazzato dall'accelerometro in gradi.


POTREBBE PIACERTI ANCHE