Come mescolare i colori ad olio

Pittura a olio è uno dei più antichi mezzi disponibili per un artista ed è tra i più belli. Uno degli aspetti più difficili della pittura a olio è imparare a miscelare correttamente i colori. Olio vernici richiedono molte sostanze che altri mezzi non lo fanno. Ecco alcuni passi per iniziare.

Istruzioni

• Scegli il tuo olio vernici. Allora avrai bisogno di un blu, giallo e rosso. Selezionare studente o grado di artista, a seconda della qualità che si preferisce.

• Creare una tavolozza. Per effettuare questa operazione utilizzando la ruota dei colori per creare i colori che si desidera utilizzare. Questo può essere fatto in un palato porcellana, plastica o USA e getta. Mescolare colori primari insieme con una spatola e assicurarsi che i colori si fondono in modo uniforme.

• Rendere le sfumature e tinte. Per fare un ombra, o la versione più scura di un colore che hai appena creato, mescolare in nero. Per rendere una tinta, o la versione più leggera dello stesso colore, aggiungere bianco. Questo permette di poter utilizzare una fascia dello stesso colore da utilizzare come pendenze.

• Indebolire la vernice secondo le necessità. A diradarsi di pitture ad olio, usare trementina o ragia minerale. Questo permette di ottenere un bel lavaggio, o colorazione trasparente. Acqua ragia minerale è generalmente meno infiammabili e meno tossici di trementina.

• Cambiare la texture della vernice. Medium impasto sarà addensare le pitture di olio ed evitare fessurazioni. Usare questi quando si desidera mescolare vernice spessa, rigida. Sabbia, intonaco o segatura può essere utilizzato per ottenere lo stesso effetto.

Consigli & Avvertenze

  • Guardare fuori per tonalità, che sono imitazioni di vera pigmenti. Questi tendono ad essere più economico ma non mescolare quasi pure.
  • Ricordate che alcuni pigmenti, come il cadmio, sono tossici.

POTREBBE PIACERTI ANCHE