Come mantenere l'acqua chiara in un acquario di pesci 2,5 galloni

Come mantenere l'acqua chiara in un acquario di pesci 2,5 galloni

Un acquario dà vita ad una stanza, soprattutto se è molto pulito e colorato. Avere un acquario è facile, ma conservando una richiede tempo. Per pesci d'acquario rimanere sani, hanno bisogno di acqua sana, così come il cibo.

È essenziale per controllare lo stato dell'acqua nell'acquario abitualmente, ma questo non significa che ogni giorno. Si può fare questo volta alla settimana, purché si osservano alcuni cambiamenti nell'acqua. Per mantenere la pulizia dell'acqua, pulire regolarmente il vostro acquario.

Istruzioni

• Esaminare il colore dell'acqua e l'odore per confermare se c'è una necessità per voi di rinnovarlo. Se l'acqua odori male, più pesce di quanto fa normalmente o sembra nuvoloso e pesante, quindi l'acqua non è sano per i vostri pesci a vivere in piu '.

• Esaminare i filtri. I filtri hanno una funzione molto importante in un acquario. Devono essere sostituiti almeno una volta ogni 4 settimane, perché le particelle che sono rimasti intrappolate nel filtro si decompongono. Alcuni filtri hanno ricariche e forniscono istruzioni su quanto tempo possono essere utilizzati.

• Utilizzare un piccolo secchio per rimuovere l'acqua dall'acquario. Farlo con attenzione per non danneggiare il vostro pesce o rompere le decorazioni. Per un modo ancora più sicuro, si può utilizzare un tubo o sifone per rimuovere l'acqua. Determinare quanta acqua si dovrebbe sostituire. Non è necessario cambiare tutta l'acqua all'interno del vostro acquario; quanto cambiare dipende dallo stato dell'acqua.

• Pulire il fondo del vostro acquario. Potete aspirare le ghiaie all'interno utilizzando un sifone durante la sostituzione dell'acqua per asportare i frammenti. Se l'acqua nel vostro acquario sembra cupo pochi giorni dopo che è stato rinnovato, questa è un'indicazione che si sono sovralimentazione i vostri pesci.

• Pulire le pareti dell'acquario con una spugna o un tampone di alghe. Pulire la luce, Canotta, all'esterno di vetro e anche la cappa. Detergenti per vetro comunemente usati contengono ammoniaca, che è nocivo per i pesci. Invece, utilizzare aceto o detergenti che sono sicuri per il pesce e sempre sciacquare accuratamente. Pareti pulite renderanno l'acquario più luminoso.

• Pulire le piante o altre decorazioni all'interno dell'acquario, specialmente quelli con sporcizia o alghe. Rimuoverli dal serbatoio e a tale scopo, utilizzare un raschietto di alghe. Per lo sporco difficile da rimuovere, fare una soluzione di candeggina al 10 per cento. Immergere gli elementi nella soluzione per circa 15 minuti, poi sciacquare accuratamente sotto l'acqua corrente. Lasciarli asciugare per eliminare qualsiasi residuo candeggina.

• Utilizzare acqua potabile per riempire il vostro acquario che presenta la minor quantità di cloro. Aggiungere acqua del condizionatore (decloratore) per renderlo adatto per i pesci e le piante. Testare il suo livello di pH per assicurarsi che è vicino a se non lo stesso come l'acqua nel vostro acquario.

Consigli & Avvertenze

  • Per le piante, non utilizzare una soluzione di candeggina 10 per cento; li danneggerà. Utilizzare una soluzione di candeggina al 5 per cento.
  • Se è necessario modificare il 25 per cento o più dell'acqua nel vostro acquario, è possibile farlo a poco a poco. Cambio una piccola quantità - 10 al 15 per cento..--attesa per 3 giorni e ripetere. Cambiare troppa acqua in una sola volta danneggiare o, nel peggiore dei casi, uccidere i pesci.

POTREBBE PIACERTI ANCHE