Come leggere la musica per clarinetto

Un clarinetto è uno strumento del woodwind con una leggermente oltre tre ottave di gamma. Il clarinetto più comune è il clarinetto piatto B. Il clarinetto è uno strumento versatile trovato usato in diversi stili musicali quali classica, jazz, big band e il blues. Grazie alla sua vasta gamma e chiavi complesse, imparare a suonare il clarinetto richiede pazienza e pratica. Capire come leggere la musica o notazione per clarinetto prende extra abilità pure, poiché il clarinetto non è uno strumento di intonazione, ma ciò che è noto come uno strumento traspositore.

Istruzioni

• Leggere le note sul pentagramma musicale come si farebbe per qualsiasi strumento se si sta giocando la musica scritta per il clarinetto di piatto B. Musica scritta espressamente per il clarinetto di piatto B è già recepita, significato le note che vedete scritte saranno quelle necessarie per poter riprodurre se si gioca con strumenti che suonano la stessa musica all'intonazione.

• Trasporre le note un passo se si sta giocando la musica scritta per pianoforte, chitarra, flauto o qualsiasi altro strumento di intonazione. Per poter giocare il pezzo scritto nella chiave giusta, sarà necessario recepire, sia scrivendo manualmente le note corrette sopra le note scritte o giocare mentalmente un passo superiore le note scritte. Ad esempio, se il pezzo di flauto che stai leggendo ha le note G, A e C, si dovrebbe svolgere A, B e D il clarinetto.

• Leggere sempre le firme chiave un gradino più in alto, se stai giocando musica non scritta espressamente per clarinetto. Questo vi risparmierà la fatica di cercare di trasporre singole note. Se stai giocando un brano scritto per chitarra in chiave di D, per esempio, giocare il clarinetto nella chiave di E.


POTREBBE PIACERTI ANCHE