Come insegnare a un bambino a fare il bagno se stesso

Come insegnare a un bambino a fare il bagno se stesso

Un lavoro molto importante per i genitori è di insegnare ai figli come eseguire attività per conto proprio. Alcune di queste attività includono l'igiene personale, come ad esempio i propri denti di spazzolatura o il bagno se stessi. Efficaci tecniche di toelettatura richiedono pazienza, tempo e guida dei genitori. Aggiungere un senso di divertimento per la routine di balneazione da acquisto shampoo e sapone, soprattutto per il vostro bambino. Anche permettergli di scegliere il proprio asciugamano e guanto di spugna. Assicurarsi che l'ora del bagno è un'esperienza rilassante e piacevole per il vostro bambino.

Istruzioni

• Riempire la vasca da bagno pieno a metà con acqua calda. Mettere il bambino nella vasca in posizione seduta.

• Dargli una barra di sapone (o sapone liquido) e un panno pulito e umido. Digli di strofinare il sapone sul guanto di spugna. Fagli iniziare con le braccia e strofinare il panno sopra tutto il suo corpo, eccetto la sua faccia. Risciacquare il corpo bene con l'acqua sporca. Sarà necessario lavare il volto del tuo bambino per evitare che il sapone negli occhi. Sciacquare bene il suo volto.

• Applicare una piccola quantità di shampoo "senza strappi" in mano del vostro bambino. Dille di strofinare lo shampoo sulla sua intera testa di capelli. Avere il suo fissare nella vasca per lavare i capelli. Potrebbe essere necessario aiutarla per garantire che tutti gli shampoo è stato risciacquato.

Consigli & Avvertenze

  • Consentire al bambino di avere giocattoli nella vasca per rendere l'esperienza ancora più piacevole.
  • Evitare il sapone e shampoo negli occhi del bambino. In caso di contatto, sciacquare con acqua calda pulita.
  • Per evitare la possibilità di annegamento, non lasciare mai un bambino incustodito nella vaschetta, anche per pochi secondi. Neonati e bambini piccoli possono annegare in solo pochi pollici di acqua.

POTREBBE PIACERTI ANCHE