Come individuare uno scacco matto negli scacchi

Uno scacco matto negli scacchi è una posizione in cui un giocatore essenzialmente ha vinto il gioco. Scacco matto è ciò che entrambi i giocatori cercano di raggiungere. Per ottenere uno scacco matto, un giocatore deve avere re di altro giocatore in una posizione tale in cui egli non può spostare il pezzo in qualsiasi posizione senza essere catturato. Una volta che il re viene catturato, il giocatore cattura vince la partita.

Istruzioni

• Vedere se c'è qualsiasi posto che un re può muoversi senza essere catturato. Ricordate che il re possono muoversi solo in un punto in qualsiasi direzione; avanti, indietro, a destra, a sinistra, avanti a sinistra diagonale, avanti diagonale a destra, indietro in diagonale e indietro sinistra diagonale.

• Controllare per vedere se c'è qualsiasi pezzo che può essere spostato nella linea del re al fine di salvare il re da scacco matto. Se è possibile spostare un altro pezzo come un vescovo o Regina davanti al vostro re per mantenere il vostro re di essere catturato, non è fatto scacco matto.

• Determinare se è possibile catturare uno dei pezzi del tuo avversario che sta minacciando il vostro re. Se è possibile catturare il pezzo che sta minacciando il vostro re, si può prendere quel pezzo fuori dal gioco ed eliminare la checkmate.

• Determinare se il re può catturare uno dei pezzi del tuo avversario, eliminando così la checkmate. Se il vostro re può prendere pezzo dell'avversario che sta minacciando lo scacco, il tuo avversario non ha uno scacco matto.

• Chiamarlo uno scacco matto, se il re non può prendere il pezzo minacciando, se nessun pezzo può estrarre il pezzo minacciando il re, se il re non può muoversi in qualsiasi direzione per evitare la checkmate e se non c'è nessun pezzo che può essere spostato nel senso di acquisizione di un re al fine di evitare la checkmate.


POTREBBE PIACERTI ANCHE