Come imparare gestione respiro - la chiave per migliorare il canto

Come imparare gestione respiro - la chiave per migliorare il canto

Cantando in modo efficace è molto più complessa di quanto semplicemente alloggiare in sintonia. Molti professionisti considerano respiro corretta gestione ad essere l'aspetto più importante del canto. Mentre la respirazione è normalmente un processo involontario, gestione di respiro si riferisce a un controllo cosciente dei muscoli ed energia utilizzata per l'alito. Conoscenza di questo dà tecnica un cantante migliore controllo sopra la sua voce e una maggiore qualità di tono. Esso permette di sostenere note e frasi per periodi più lunghi e naturalmente aumentare il volume.

Istruzioni

• Contrarre i muscoli addominali per aumentare la pressione nell'addome e torace. Il tuo diaframma potranno rilassarsi e salgono verso l'alto, permettendo di controllare meglio il suono.

• Rilasciare tutte le tensioni dalla parte superiore del tronco, soprattutto nella zona intorno alle spalle. Mantenere questo stato anche durante le sezioni vocali più esigenti.

• Mantenere l'ascesa e la caduta del diaframma lento. Invece di spostare il diaframma stesso, concentrarsi sulla schiena e i muscoli addominali che lo influenzano.

• Verificare che le costole rimangano in una posizione verso l'esterno, il più lontano possibile. Mantenere questa postura senza spingere i muscoli fuori o verso il basso.

• Mantenere un'elevazione nella gabbia toracica e sterno. Praticare il raggiungimento di questo sollevando le braccia sopra la testa e sospendendo il respiro. Abbassare le braccia mentre si espira, senza consentire allo sterno abbassare.

• Riconoscere la sensazione di galleggiamento realizzato dalla direzione del respiro corretto. Sviluppare questo sentimento mentre canto e tenerlo per quanto confortevole.


POTREBBE PIACERTI ANCHE