Come gestire la vostra casa in un divorzio

In alcuni scenari di divorzio, ci sono effettivamente tre partiti decisivi: i membri della coppia infelice e la loro casa. Infatti, molte coppie di divisione che sono emotivamente controllati dal loro rapporto direi che rimangono sposati alla casa.

Decidere che cosa fare con una casa nel bel mezzo di un divorzio è senza dubbio uno degli ostacoli più difficili in una situazione già difficile. Purtroppo, non esistono soluzioni facili. Ma tenendo presente i seguenti punti, non sarà in grado di giungere ad un accordo che si può convivere.

Istruzioni

Come decidere chi ottiene la casa

• In primo luogo, considerare le vostre opzioni. In generale, si può vendere la casa prima che il divorzio è completato, venderla dopo il divorzio è definitivo, trasferire la proprietà ad uno di voi ("acquisto" da altro) oppure mantenere un interesse a lungo termine nella casa. Il vostro stato finanziario, il mercato immobiliare, il vostro rapporto con il tuo presto-a-essere-ex e la dimensione della vostra famiglia sarà fattore alla vostra decisione.

• Se state pensando di tenere la casa, chiedetevi se si può rimanere sposata con l'ipoteca. Valore sentimentale non aggiunge nulla a uno stato patrimoniale. La casa è un bene, e se uno di voi non può permettere il suo proprio, la risposta sarà più chiara.

• Se il vostro coniuge sarà mantenere la casa, garantire che hai trovato la giusta quota del valore preciso della proprietà. Lavorare con un esperto con esperienza, con licenza dei vostri propri.

• Quando vendere fuori tua parte o acquistare il vostro coniuge metà, è possibile toccare in vecchiaia (ma in prestito, non ritirare), o suggerire alcune opzioni per la divisione di altre proprietà di comunità come mobili, arte o veicoli per equilibrare la bilancia. Ancora una volta, assicurarsi che hai dimestichezza con il valore stimato della proprietà.

• Vendere la vostra casa prima che il divorzio è completato può rendere per una più facile divisione dei beni, ma è non sempre un'opzione disponibile, particolarmente nell'odierno mercato immobiliare. Tuttavia, se si tratta di un'opzione piacevole per entrambi e non c'è interesse del mercato nella vostra casa, provare a lavorare insieme per realizzare una vendita ragionevole. Anche se vendete la vostra proprietà per meno di quanto ti sarebbe piaciuto, si eviteranno mesi di tasse, utenze, manutenzione e riparazioni potenziali.

• In un mercato immobiliare molto impegnativo, prendere in considerazione opzioni creative per rimandare la vendita o la divisione. Per esempio, si potrebbe impostare un minimo assoluto di prezzo d'acquisto o d'accordo su un importo massimo di tempo di attesa per il mercato a migliorare. Se avete bisogno di mettere fuori la vendita, tuttavia, assicurarsi che vi sia un chiaro piano redatto come a chi si occupa della manutenzione della custodia costa nonché eventuali riparazioni, mentre la casa è sul mercato.

• Non prezzo oltre i tuoi ricordi. Finanziariamente, si può essere sicuri non può permettersi di tenere la casa, ma si pensa di stare lì per il bene del tuo bambino, per esempio, è una buona idea. Può essere che ci sono più associazioni infelice lì che ti rendi conto, e a volte quei ricordi possono tenere indietro dall'inizio il tuo ricominciare una nuova vita.

Consigli & Avvertenze

  • Se si vende la vostra casa e si lavora con un agente immobiliare con esperienza, ascoltare la propria consulenza, particolarmente su come mantenere le emozioni sotto controllo. Molti potenziali vendite hanno andato storto quando divorziando coppie lasciate loro rabbia o delusioni complicano la transazione commerciale.

POTREBBE PIACERTI ANCHE