Come funzionano le fibre ottiche?

Come funzionano le fibre ottiche?

Luce e vetro

Fibra ottica è il nome per il processo mediante il quale i dati vengono trasferiti tramite impulsi di luce, che vengono inviati attraverso sottili fili di vetro o di plastica. Questi filamenti di vetro o di plastica, chiamato anche cavi ottici, sono sottili come un capello umano, che significa che un sacco di loro possa essere legato insieme. Significa anche che possono essere danneggiati facilmente.

Rifrazione della luce

Onde luminose non "piegano" da soli; non possono andare dietro l'angolo senza riflette uno specchio o altre superfici riflettenti. Fibra ottica piegare luci facendo "rimbalzare" gli impulsi di luce lungo le pareti interne. Questo è chiamato riflessione interna totale. Questi impulsi di luce, pieno di dati, possono viaggiare rapidamente sopra le grandi distanze.

Trasmettitori e ricevitori

Un trasmettitore ad una estremità del sistema fibra ottica invia i dati convertendo i segnali elettronici in impulsi di luce, che sono con travi a vista nelle fibre. Un ricevitore a altra estremità riceve e decodifica gli impulsi, trasformandoli in segnali elettrici, che vengono poi portati a televisori, computer e altri dispositivi elettronici. A volte, un rigeneratore è necessario per aumentare la potenza del segnale chiaro su distanze molto lunghe.


POTREBBE PIACERTI ANCHE