Come fotografare il cielo di notte

A causa della sua bellezza, il cielo di notte è una delle scene più fotografate al mondo della fotografia. A causa della sua semplicità e vastità, il cielo può essere fotografato da qualsiasi luogo. Tuttavia, esistono diverse tecniche che un fotografo deve sapere prima di scattare una foto del cielo notturno. Di apprendimento li sarete in grado di ottenere il massimo dalla tua foto.

Istruzioni

• Decidere quale tipo di cielo notturno che si desidera fotografare. Se si desidera scattare una foto delle stelle, quindi è necessario trovare una posizione che è ben lungi dall'illuminazione artificiale. D'altra parte, se si desidera scattare una foto di un paesaggio urbano, potrete approfittare della luce artificiale della città per fotografare la sezione che ti interessa.

• Posizionare la fotocamera su un treppiede. Anche se questo non è essenziale, sarà notevolmente ridurre la quantità di vibrazioni della fotocamera e costante il vostro colpo.

• Collegare un flash per la fotocamera. Se la fotocamera ha un flash incorporato, dovrebbe pop aperto automaticamente.

• Impostare la sensibilità ISO su 100. Questa è l'impostazione standard ed è consigliata per catturare la luce del cielo. Regolare l'apertura relativa massima impostazione così l'obiettivo è completamente aperta.

• Impostare il timer di rilascio per circa 10 secondi. Questo consentirà di evitare eventuali strappi della fotocamera quando si preme il pulsante di sgancio da disturbare l'allineamento del tuo tiro.

• Effettuare diversi scatti da posizioni diverse. Fotografare la luna, stelle e il paesaggio generale.

Consigli & Avvertenze

  • Utilizzare un telecomando per scattare una foto di te stesso contro il cielo di notte.

POTREBBE PIACERTI ANCHE