Come fare l'analisi del DNA gli scienziati forensi?

Ciascuna delle celle quasi 60 trilioni del corpo umano contiene una propria istruzione manuale, chiamato DNA. Il DNA differenzia l'attività che esegue la cella, se esso combatte le infezioni, aiuta la digestione o funzioni in un altro modo. Gli organi del corpo sono gruppi di cellule con le istruzioni per lavorare insieme per svolgere un compito più grande.

Fatta eccezione per i gemelli identici, ogni persona ha il DNA unico perché ricevono metà dalla madre e metà dal padre, un totale di oltre 8 trilioni di combinazioni possibili. Quando il DNA è ottenuto sulla scena del crimine, gli scienziati forensi separano determinate sequenze di DNA distinguibile che dimostrano, senza dubbio, il proprietario del DNA.

Sequenze di DNA

Un filamento di DNA è composto da quattro componenti di base: guanina (G), citosina (C), timina (T) e adenina (A), infilate insieme come A-T, T-A, C-G o G-C coppie chiamate paia di basi. Ogni filamento di DNA contiene milioni di paia di basi. Studiando il DNA umano, gli scienziati hanno scoperto sequenze di questi accoppiamenti ripetuti all'interno del filone. Queste ripetizioni sono così distinti scienziati forensi utilizzano come impronte digitali del DNA.

Impronte digitali del DNA

Per trovare un'impronta digitale del DNA, gli scienziati cercano un modello di coppie di basi che si ripete diverse volte. Un tipo, chiamato variabile numero ripetizioni Tandem (VNTRs), ripete una stringa dei componenti centinaia di paia di basi. L'altro, chiamato brevi ripetizioni in Tandem (STRs), ripete una sequenza di tre-sette paia di basi. Gravemente degradato il DNA contiene abbastanza STRs per rendere possibile l'identificazione. Impronte digitali del DNA sono così distinte che possono essere identificati nei campioni che sono molto vecchi.

Preparazione del campione

Gli scienziati separano il VTNRs e segnalazioni di operazioni sospette da un filamento di DNA usando enzimi e altri agenti speciali che agiscono come forbici, tagliare il filo in posizioni specifiche. Una volta ottenuti il VNTR e segnalazioni di operazioni sospette, sono separati nelle loro diverse lunghezze facendo passare una corrente elettrica attraverso un gel contenente i segmenti, un processo chiamato elettroforesi del gel. Tecnici di trasferire i segmenti di una membrana di nylon e aggiungere composti radioattivi Elementale che riconoscono e allegare ai segmenti VNTR. Quando esposto ai raggi x, le bande radioattive creare un modello unico di impronta digitale del DNA che può essere analizzato.

Reazioni a catena della polimerasi

Gli scienziati girare una piccola quantità di DNA in un campione utilizzabile utilizzando la reazione a catena della polimerasi (PCR) per ingrandire la quantità di DNA. Durante questo processo, piccoli segmenti di DNA duplicato, con conseguente due molecole identiche di DNA. Il processo viene ripetuto fino a quando non abbastanza DNA esiste per gli scienziati di analizzare.

RFLP

Polimorfismo di lunghezza del frammento di limitazione, o RFLP, era il primo DNA lo strumento di analisi. In questo metodo, tag radioattivo chiamato sonde allegare ai specifici enzimi di restrizione aggiunti al campione in precedenza, le estremità della sequenza di DNA come segnalibri destinazione di marcatura.

CODIS

Il sistema Indice combinato del DNA (CODIS) è un database di impronte digitali del DNA da fluidi biologici di criminali. Gli scienziati confrontare nuove impronte digitali a quelli nel CODIS per cercare corrispondenze. Gli scienziati forensi aggiungere ad essa tutti i giorni, sperando che diventerà nel formato equivalente all'attuale sistema di archiviazione delle impronte digitali.


POTREBBE PIACERTI ANCHE