Come estrarre il calcio da calcare

Come estrarre il calcio da calcare

Il calcare è un minerale sedimentario costituita principalmente da carbonato di calcio, o CaCO3. Questo composto si verifica in una varietà di forme di cristallo, con calcite e aragonite essendo le più diffuse forme di carbonato di calcio in pietra calcarea. Calcare proviene dai resti scheletrici di coralli e altri animali marini, così è molto comune. È la fonte primaria di carbonato di calcio, che produttori raffinare in calcio metallico. Questa procedura richiede grandi quantità di calcare e attrezzature specializzate, quindi non si tratta di un esperimento di chimica pratica.

Istruzioni

• Schiacciare il calcare e scioglierlo nell'acido cloridrico diluito fino a quando questa miscela cessa di produrre anidride carbonica. Filtrare il materiale insolubile come la silice con carta da filtro.

• Aggiungere acido ossalico al filtrato ottenuto al passaggio uno, che formeranno l'ossalato di calcio come un precipitato solido. Lavare questo precipitato con acqua deionizzata e trasferirlo in un becher. Aggiungere acido cloridrico diluito per convertire l'ossalato di calcio in una soluzione di cloruro di calcio.

• Aggiungere carbonato di sodio concentrato per la soluzione di cloruro di calcio dal passaggio due per ottenere carbonato di calcio come un precipitato. Filtrare fuori questo precipitato e lavarlo. Asciugare il carbonato di calcio in un forno a 248 gradi Fahrenheit.

• Riscaldare il carbonato di calcio a circa 1.832 gradi Fahrenheit. Questo produrrà calce, o CaO, secondo la seguente reazione: CaCO3 + calore -> CaO + CO2.

• Aggiungere alluminio e riscaldare questa miscela in un vuoto a 2.552 gradi Fahrenheit. Questo processo produrrà calcio metallo secondo la seguente reazione: 5CaO + 2Al + calore + bassa pressione -> Al2O3 + 2CaO + 3Ca. condensare il vapore di calcio in calcio solido.


POTREBBE PIACERTI ANCHE